Racconti d’Appennino 2 / Il “contaghiri”

Buio, buio, adesso é proprio buio. Non accendo la luce qui fuori, cosí l'attenzione a quello che ho intorno aumenta. Mi diverto a giocare coi sensi, al buio ci sento molto di piú e anche i riflessi sono piú veloci. É buffo - penso - in questo rumoroso silenzio della natura vedere riaffiorare quell'istinto animale che ignoravo di avere... Sono tranquilla e irrequieta al contempo. Gandhi é seduto al mio fianco, il muso é rivolto verso il bosco sopra casa. Anche lui é attentissimo e fermo, solo le narici si muovono x captare odori interessanti che a me non arrivano.

Ecco lo spettacolo che ogni sera aspettiamo: dal tetto un rumore improvviso, qualcosa che cade dal grande albero di noci... Gandhi si alza e si prepara, girandosi verso la facciata della casa. É il primo ghiro che (intra)vediamo stasera. Da questo momento comincerà il "contaghiri", un via vai pazzesco dall'albero, alla casa al bosco.

Vai, torna e riparti. Il ghiro, rapido, attraversa la parete di pietra e corre verso il filo della luce che, da equilibrista esperto, attraversa di corsa per entrare nel bosco. Gandhi da sotto lo segue correndo velocissimamente e, abbaiando come un pazzo, spera sempre di farlo cadere terrorizzato... Questo non succede mai, ma lui non si arrende!

 (Paola Savi)

* * *

Correlati:

- Racconti d’Appennino 1 / “Il vero volto dell’Emilia-Romagna” (10 settembre 2012)

- Racconti d’Appennino 3 / Ordine e malinconia (24 settembre 2012)

- Racconti d’Appennino 4 / Lotte e dignità (1 ottobre 2012)

- Racconti d’Appennino 5 / Muretti a secco (8 ottobre 2012)

- Racconti d’Appennino 6 / Cuore di Vetto (14 ottobre 2012)

- Racconti d’Appennino 7 / “Frascaro, dove sei?” (21 ottobre 2012)

- Racconti d’Appennino 8 / “Cadono i fichi…” (28 ottobre 2012)

- Racconti d’Appennino 9 / Effetto tempo (4 novembre 2012)

- Racconti d’Appennino 10 / Senza luce (11 novembre 2012)

Racconti d’Appennino 11 / La conserva (19 novembre 2012)

- Racconti d’Appennino 12 / Il profumo buono dell’acqua (25 novembre 2012)

Racconti d’Appennino 13 / “Qui entra solo chi è felice” (3 dicembre 2012)

Racconti d’Appennino 14 / Riscoperta (10 dicembre 2012)

Racconti d’Appennino 15 / L’estate sta finendo (17 dicembre 2012)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. E anche il secondo smuove i ricordi da piccola e il vissuto da grande…

    (Natascia)

    Rispondi
  2. Grande… il Gandhi!

    (Alberto)

    Rispondi
    • Grandissimo Gandhi, veramente. Ha una sensibilità speciale e quest’estate si é occupato di me sempre, sembrava rendersi conto che eravamo soli io e lui, non mi perdeva mai di vista….
      Ciao Alberto, grazie.

      (Paola Savi)

      Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48