“Giro a Febbio: invece che qualche eventuale fungo trovo… eternit”

Amianto"Stamane parto di buon'ora, appagato dalla frescura, alla volta di Febbio. Parcheggio dove di consueto, sperando di imbattermi in qualche prematuro fungo, ma no, invece trovo una stupenda formazione di eternit, che vorrei condividere con gli amici lettori. E' veramente brutto (e mi contento) prendere atto di tanta ignoranza e menefreghismo, non manca l'informazione su quanto sia pericoloso l'amianto; e inoltre penso sia proprio un bel biglietto da visita, aprendosi la stagione turistica. Vergogna".

Ci giunge oggi da un lettore. Senza commento.

* * *

Correlati:

Amianto e… un materasso lungo la Poiano-Sologno (9 giugno 2015)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

5 Commenti

  1. In caso di rifiuti pericolosi la segnalazione non va fatta a Redacon ma agli enti competenti, Usl e comune, indicando data e luogo del rinvenimento, così a cosa serve? Pazienza per l’anonimato personale, che non condivido mai, ma utilizzarlo anche per il luogo dove “parcheggia di consueto” mi sembra assurdo… Se si vuole fare davvero un servizio alla società e non solo scandalizzarsi e fare la morale, occorre essere più seri.

    (Antonio Manini)

    Rispondi
  2. Comprendo questa cosa ma credo che, quando si denunciano certe situazioni, sarebbe giusto che colui che denuncia ci mettesse la faccia. E soprattutto vorrei capire in che zona sono stati ritrovati questi rifiuti tossici. Se paese di Febbio, se Rescadore o altre zone.

    (Carlo Rivi)

    —–

    Chi ci ha scritto ha lasciato nome, cognome e numero di telefono.

    (red)

    Rispondi
  3. Grazie alla redazione per avere dato forza a quanto esposto nell’articolo “amianto”, la delusione che ho provato vedendo quell’ammasso di eternit è stata grande. Febbio e le sue meravigliose camminate non merita questo sfregio.

    (Verina Benassi)

    Rispondi
  4. Ritengo che chi abbia fatto questa segnalazione non abbia lanciato un’accusa specifica agli abitanti di Febbio, anche perchè può avercelo portato chiunque, è semplicemente una considerazione di delusione nel veder certi scempi che commette l’uomo; poi purtroppo chissà in quante altre zone ci si imbatte in scene simili. Saluti.

    (Andrea S.)

    Rispondi
  5. Sono d’accordo con lei, Andrea, ma io, abitante di questa zona, posso avere la curiosità di sapere dove sono stati ritrovati questi rifiuti? Si è voluto denunciare questo scempio ma senza dare informazioni precise, ho chiesto solo questo.

    (Carlo Rivi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48