L’Associazione Italiana Punto Croce ha inaugurato la mostra di ricamo

locandina-mostra-punto-croce-2015Nel pomeriggio di sabato, 8 agosto, la delegazione di Castelnovo ne' Monti dell'Associazione Italiana Punto Croce ha inaugurato la mostra di ricamo a titolo "Sul filo dell'Appennino scorrono le stagioni".

Introdotto dalla responsabile di delegazione, Fiorella Giaccheri, il vicesindaco Emanuele Ferrari ha avuto parole lusinghiere per questa iniziativa, che, ricorda, anche nel titolo riporta alla necessità di mantenere un filo con il passato e con la volontà di ritrovare "le mani che ricordano le mani", la manualità ora come non mai, un valore aggiunto nella vita di ognuno e di una comunità.

Un lavoro, ricorda, quello dell'associazione, che gli era già noto avendo patrocinato una mostra in precedenza quando era amministratore unico del teatro castelnovese.

Alla presenza di un nutrito pubblico la mostra ha avuto l'avvio con il taglio del nastro tricolore da parte del vicesindaco che, nonostante i numerosi impegni che lo avrebbero visto presenziare ad altre iniziative, ha gradito ammirare i lavori esposti, sotto la guida di Fiorella Giaccheri che gliene ha illustrato le particolarità.

Nel corso del pomeriggio la visita gradita di Marisa Marazzi, collaboratrice del nostro sito,  che si è offerta di fare una panoramica dei ricami che vi offriamo di seguito e... chissà che grazie alle "insistenze" di una socia di A.I.P.C., anch'ella collaboratrice di Redacon,  la delegazione di Castelnovo ne' Monti non acquisisca una socia in più.

Ogni persona interessata al ricamo a punto croce è la benvenuta, sia alla mostra, che in delegazione; le "ragazze" di Castelnovo  sono pronte ad accogliere nuove appassionate di questa antica arte.

* * *

Correlati:

Mostra di punto croce al Teatro Bismantova (5 agosto 2015)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Come sempre fantastiche le nostre ragazze! I complimenti sono superflui, siete super, non vi è dubbio.

    (Elettra)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48