Territori d’Appennino a confronto su nuove economie

Domenica 19 marzo dalle ore 9 e per tutta la mattinata saranno molti gli attori che si confronteranno sulle idee e le innovazioni utili e necessarie per quella montagna che sta a cavallo tra Emilia e Toscana, quel crinale che dovrebbe unire e non dividere.

Ci saranno i Parchi, i sindaci, responsabili di associazioni ambientaliste, operatori turistici e commerciali, agricoltori e allevatori, gestori del patrimonio forestale, esperti di culture locali, assessori regionali e parlamentari, insomma gli “Stati generali delle comunità dell’Appennino”.

L’iniziativa si chiama “Oltreterra” e si svolgerà a Marola, presso l’ex seminario, per la organizzazione dei parchi nazionali delle Foreste Casentinesi e dell’Appennino Tosco-Emiliano col sostegno di Slow Food Emilia Romagna e Toscana.

La segreteria organizzativa è di Simona Magliani al 333.98.01.020, e-mail: simona.magliani@gmail.com

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48