A Ciano d’Enza torna “Canossa terra e tavola”

Il programma dell’intera manifestazione che giunge alla sesta edizione

terra-e-tavola-a-canossa-2-custom

“Canossa terra e tavola” (immagine di repertorio)

Si svolgerà domenica 23 aprile a Ciano d’Enza “Canossa terra e tavola”, la sesta festa dell’agricoltura, un evento che caratterizza ormai la primavera della Val d’Enza e di tutta la nostra provincia.

L’iniziativa si svolgerà dalle 9,30 alle 19,00 lungo le via e le piazze del centro canossano. Oltre al mercato enogastronomico, alle bancarelle di prodotti tipici provenienti anche dalle regioni limitrofe, all’esposizione di attrezzi e macchine agricole vecchie e nuove, alle dimostrazioni di macchine per la lavorazione del legname (viale della stazione), agli stands degli antichi mestieri (vimini, cestaie, scope fatte a mano, macinatura della farina, maniscalco…), la giornata prevede laboratori per i bambini, una camminata del benessere (partenza alle 9,30 da piazza Matilde), degustazioni guidate di miele (ore 10 e 11,15, a cura della prof.ssa Carla Mucignat), esibizioni di show cooking (ore 15 e ore 17) e una sfilata di trattori (ore 12,00, 5°  memorial Azio Gombi). Alle ore 10,30, poi, nel teatro Matilde di Canossa vi sarà l’inaugurazione della mostra Unesco “Behind food sustainability. Cibo, ambiente e territorio”. Alle ore 15,30, infine, inaugurazione in piazza Matteotti di un nuovo defibrillatore.

Servizio di bus navetta dalla zona mobilifici. L’iniziativa è stata organizzata dalla nuova proloco di Ciano d’Enza, dal Comune di Canossa e dall’Ati Vivere Canossa. In caso di maltempo, la manifestazione sarà rinviata al 30 aprile.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48