Nando Dalla Chiesa questa sera alla Cantoniera di Casina su mafie vicine e lontane

Nando Dalla Chiesa presenterà alla Cantoniera di Casina venerdì 14 luglio alle 21 i suoi ultimi libri sulla mafia, in particolare Passaggio a nord” (Edizioni Gruppo Abele 2016)  e “Una strage semplice” (Melampo 2017). Conversa con lui la senatrice Albertina Soliani. L’incontro fa parte, fuori data, della nota rassegna estiva del Comune di Casina “Martedì con Gusto alla Cantoniera”, curata da Giovanna Caroli.

Nando Dalla Chiesa è laureato in Economia alla Bocconi, noto sociologo, docente universitario e i suoi corsi vanno da “Sociologia della criminalità organizzata” a “Organizzazioni criminali globali” a “Sociologia dell’educazione alla legalità”. Fondatore del circolo società civile nella Milano degli anni ’80 e de “La Rete” con Leoluca Orlando e Diego Novelli, deputato per due legislature e senatore per una, è autore  di numerosi libri, dai saggi sulla mafia alle storie dei protagonisti della lotta contro la mafia, come “L’impresa mafiosa”, “La convergenza”, “Le ribelli” a quelli riguardanti anche la propria famiglia come “Delitto imperfetto: il generale, la mafia la società italiana” e ora “Carlo Alberto Dalla Chiesa: un papà con gli alamari” scritto insieme alle sorelle a quelli più leggeri dedicati agli eroi del calcio, come “La farfalla Granata”.

È la terza volta che Nando Dalla Chiesa viene a Casina, abbiamo già presentato “Storie eretiche di cittadini per bene” a Sarzano e “Delitto imperfetto” alla Cantoniera in una affollata e partecipe sera di vento. Appena saputo delle sue ricerche sulla mafia in Emilia i Martedì con Gusto alla Cantoniera lo hanno prontamente invitato .

Il libro “Passaggio a nord” presentato il 14 alle 21 è il punto di arrivo di un lungo percorso di studio e di impegno civile dell’autore e trae materia dai risultati dell’indagine precedente, due anni di ricerca condotti dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata (Cross) dell’Università degli Studi di Milano per la Presidenza della Commissione parlamentare antimafia che hanno portato alla stesura di quattro rapporti sulle regioni settentrionali.

Al termine il buffet è offerto da Ristopizza la Crepa e Luca Bertolini ha promesso come sempre un piatto a tema…

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Certo che per il Pd sfoggiare una personalità del genere è come fare indossare una camicia di Armani ad uno spazzacamino! Tentativo di seduzione che spero non confonda gli elettori. Nando Dalla Chiesa e la sua tragedia familiare, il suo impegno contro la mafia, non ha niente a che vedere con il marciume nauseabondo del Pd, sopratutto quello reggiano!

    (Marte)

    Rispondi
    • Gentile Marte, per quanto ci si sforzi, anche scrivendo non si riesce mai a mettere in rilievo tutto ciò che merita, così può essere sfuggito alla sua lettura la quarta riga dell’articolo dove si dichiara che i Martedì con Gusto alla Cantoniera sono anche quest’anno, come nei 15 precedenti, una rassegna che curo per il Comune di Casina. Da sempre mi impegno come volontaria in campo culturale per il mio comune, non per un partito, anche se io do da sempre grande valore ai partiti come strumento di democrazia. In questa occasione il PD non ha né colpe né meriti, semplicemente non c’entra nulla. Ma io sarei ben felice che i partiti dedicassero del tempo a fare formazione, come accadeva negli anni Cinquanta/Sessanta. Perché come hanno ben spiegato ieri sera Nando della Chiesa e 15 giorni fa Luigi Bottazzi, per combattere efficacemente il nemico bisogna conoscerne bene i metodi. Martedì 18 ospitiamo Enrico Grassi, grande imprenditore della nostra montagna, sui temi del lavoro e il 25 il presidente Romano Prodi intervistato dal direttore di Telereggio, Mattia Mariani, per presentare il libro “Il piano inclinato”. Venga a trovarci: le piacerà! Le tengo volentieri un posto in prima fila se si presenta. Ma anche il programma di agosto è ottimo. Cordialmente.

      (Giovanna Caroli, curatrice volontaria dell’iniziativa del Comune di Casina i Martedì con Gusto alla Cantoniera)

      Rispondi

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48