L’eco dei passi: concerto finale del seminario musicale con i maestri Tiger Okoshi e Tiziano Bianchi

È finito il secondo giorno di lezione al Teatro Bismantova con il maestro Tiger Okoshi, considerato un pioniere e un riferimento nella musica jazz fusion, che ha collaborato con alcuni tra i più importanti musicisti e cantanti a livello mondiale.

Il maestro Tiger Okoshi ha toccato vari aspetti musicali ma soprattutto ha trasmesso una incredibile energia positiva a tutti gli studenti e i musicisti coinvolti.

In questi tre giorni si sono svolti diversi appuntamenti di rilievo: martedì sera la cerimonia di apertura ha visto la presenza di un nutrito pubblico castelnovese, insieme al sindaco Enrico Bini, all’assessore Emanuele Ferrari, il direttore del teatro Giovanni Mareggini, il maestro Paolo Gandolfi.

Le giornate di mercoledì e giovedì si sono svolte al Teatro Bismantova, dove il maestro Okoshi ha tenuto lezioni su importanti argomenti tecnico – musicali.

Nella giornata di giovedì si è avuta anche la visita di “Marchi fiati”, rivenditore autorizzato Yamaha di Modena, che ha organizzato una splendida esposizione di oltre venti strumenti a fiato, a disposizione per gli studenti per essere provati.

Gli studenti hanno lavorato duramente sotto la guida del maestro Okoshi per preparare in concerto di venerdì sera al Teatro Bismantova.

Presenteranno alle ore 21 brani di Tiger Okoshi, Tiziano Bianchi con il suo quintetto e alcuni standard del repertorio jazzistico.

Una occasione unica di assaporare musica ai massimi livelli.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Come lo scorso anno un grande concerto, molto apprezzato dal numeroso pubblico presente. Complimenti a tutti i musicisti e grazie a Tiziano Bianchi ed al teatro per l’organizzazione. Speriamo che nel cartellone teatrale ci siano altri concerti jazz.

    (Mm)

    Rispondi

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48