Domani riapre il Santuario di Bismantova: il programma e le indicazioni sulle modifiche alla viabilità

 Nella giornata di domani, sabato 9 settembre, avverrà l’annunciata riapertura del Santuario di Bismantova, un momento molto atteso da parte della comunità di Castelnovo e dell’Appennino. Sarà celebrata la messa dal Vescovo Monsignor Massimo Camisasca, e alla giornata parteciperà anche il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

Il programma prevede alle ore 16 l’inizio di una processione che partirà dalla antica Pieve di Campiliola, all’ingresso dell’abitato di Castelnovo, per salire a piedi alla Pietra di Bismantova. Alle ore 18 in Piazzale Dante, sotto la rupe, sarà celebrata la messa presieduta dal Vescovo Monsignor Massimo Camisasca. Seguiranno alcuni interventi che illustreranno i lavori svolti. Alle 19.15 la riapertura solenne del Santuario. In occasione della riapertura dalle ore 14.30 e fino al termine dell’evento sarà disponibile un servizio di navette a partire dal piazzale della Pieve (piazzale Martiri di Roncroffio). In caso di maltempo la processione sarà sospesa e la Messa celebrata nel santuario.

Per quanto riguarda la viabilità, la strada provinciale 26, quella che da Castelnovo sale fino a Piazzale Dante, domani dalle ore 14 alle ore 21 sarà interessata da divieto di transito e sosta nel tratto compreso tra il bivio per Carnola e il piazzale, ad eccezione di mezzi autorizzati, bus navetta, residenti, mezzi di soccorso e forze dell’ordine. Piazzale Dante sarà ovviamente interessato da una chiusura totale (divieto di transito e sosta) dalle ore 6 del mattino alle ore 21 di sabato per lo svolgimento dell’iniziativa.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48