Cuori di pietra. Ma da collezionare

Federica Benvenuti

Lei si chiama Federica Benvenuti e, per molti castelnovesi e villeggianti, è un volto abbastanza noto essendo una delle storiche cassiere – da 31 anni! – alla Coop. Ma, la cosa curiosa, è che la puoi incontrare nell’Enza. O a un convegno sull’Enza. O intenta a dar sfoggio di sassi del tutto particolari e con un requisito imprescindibile: che siano a forma di cuore.

“Il fiume – spiega a Redacon Federica – è il mio grande amore. Io sono nata a Viadana, nel 1959, e sono cresciuta sul Po. Credo che la mia passione per il Grande Fiume sia partita da lì. I miei si sono trasferiti in montagna per lavoro e io li ho seguiti. Da piccola mi portavano in Enza… e lì me ne sono letteralmente innamorata”.

Per chi ama l’acqua l’Enza che era il lido di molti villeggianti, poi dagli anni Ottanta è venuto il tempo delle piscine.

“Sì, ma io non ho perso la passione per il fiume. E, qui, ho scoperto un nuovo interesse. Collezionare sassi che siano a forma di cuore. Ce ne sono diversi, anche se non è facile trovarli”.

Da quanto tempo ti dedichi a questa insolita collezione e cosa provi nel raccoglierli?

“Da 5 anni – spiega Federica – e appena sono libera dal lavoro corro nel mio paradiso, anche d’inverno, il fiume. Basta solo che ci sia il sole, non riesco a stare senza di lui. Nell’Enza trovo pace e serenità. Ci sono sette splendidi aironi bianchi: lì nella corrente riesco a far scivolare via tutte le cose negative e sono felice”.

Come hai iniziato?

“Devo dire per caso, camminando lungo la riva ho notato sassi insoliti con questa forma di cuore. Ora ne avrò un centinaio, anche piccoli che stanno in un tappo da bottiglia”.

Dove li hai messi?

“Ovunque nella mia abitazione”.

Solo l’Enza, perché?

“E’ un fiume che scivola lungo una bellissima vallata e lì ho tantissimi ricordi”.

Quello cui sei più legata?

“Non ho un sasso a cui sono più affezionata di altri. Per me sono tutti bellissimi e quando ne regalo qualcuno… beh, chi lo riceve deve essere una persona speciale per me. Sono infatti gelosissima dei miei ❤”.

Una collezione di cuori di pietra…

“…tutti hanno una collezione. Beh, io ho questa e non costa niente…” (G.A.)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

6 Commenti

  1. E brava Federica! A volte il Paradiso è più vicino di quanto si creda.

    (Ivano Pioppi)

    Rispondi
  2. Sono veramente belli, complimenti per armonia e gusto!

    (Annamaria Olivieri)

    Rispondi
  3. Volevo ringraziare le tantissime persone che hanno letto il mio articolo ed un ringraziamento particolare a Gabriele Arlotti. Che dire, grazie dal profondo del mio cuore.

    (Federica Benvenuti)

    Rispondi
  4. Bellissimi, la dolcezza e la bellezza sono negli occhi di chi guarda.

    (Vanda Colombani)

    Rispondi
  5. Brava Federica, è importante trovare un luogo o una passione che ci riempia di tranquillità, i sassi sono davvero belli.

    (Manuela Guazzetti)

    Rispondi
  6. Hai finalmente portato a termine la tua passione, continua! Bacioni e complimenti.

    (Vittorino)

    Rispondi

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48