Silvia Razzoli e Mara Redeghieri insieme al Teatro Bismantova in una commedia dialettale per sostenere il “Raggio di Luce” venerdì 13/10 ore 21

Donne della montagna e anche della pianura, un bel gruppo, saranno sul palcoscenico del Teatro Bismantova, venerdì 13 ottobre, alle ore 21. A intrattenere sul matrimonio tra passato e futuro due artiste eccellenti, di razza e radici montanare, simpatiche e divertenti, con nel cuore le tante anime di questo nostro amato e dolce territorio.

La rappresentazione teatrale, infatti, vede insieme sul palco Silvia Razzoli, nota attrice dialettale, e Mara Redeghieri, artista musicale multiforme.

Silvia Razzoli. Attrice da Oscar, ben tre nelle rassegne dialettali, premi vari, Maschera d’oro, premio “Simpaticissima”… Fa parte del Buffone di Corte, storica compagnia di Cavola.

Vestirà i panni di Cesira, il suo più noto personaggio, originale e dissacrante. La Cesira arriva direttamente da L’Oca di Cavola, terra d’origine e di ispirazione. Gioca a scavare maliziosamente tra passato e futuro. Sul palco a dialogare sul matrimonio anche Paola Belli.

Mara Redeghieri. E’ rimasta fedele alle tradizioni popolari, alle voci e ai canti dentro cui sta l’animo delle genti umili. Leggera e potente allo stesso tempo. Lo dimostra pure l’ultima esperienza musicale, il frammento Recidiva, il suo ultimo album.

Le Falistre con i Fulminant sono state una logica conseguenza. Nata a Verbania, terra di lago, si è trasferita da piccola sull’Appennino, perché così doveva essere. Del lago la sua voce ha trattenuto l’armonia, il timbro e il sussurro delle acque dolci.

E’ una iniziativa benefica che mira a raccogliere denaro per sostenere il progetto Raggio di Luce portato avanti da alcuni anni da un gruppo di volontari insieme ai servizi sociali per aiutare famiglie in difficoltà soprattutto a pagare le utenze di prima necessità.

L’ingresso allo spettacolo costa 10 euro.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48