Per il trentesimo anno a Cavola si festeggia il tartufo

Programma 12 novembre

La 30a edizione della Festa del Tartufo di Cavola, si svolge la seconda e la terza domenica di novembre (quest’anno il 12 e il 19 novembre 2017) ed è organizzata dalla associazione  turistica  Pro-Loco  di  Cavola.
Gli stand della mostra del tartufo e degli altri prodotti tipici, vengono allestiti in una tensostruttura in Piazza Italia. A
ll’interno di questa grande tensostruttura, vengono sistemate le bancarelle dei diversi espositori.
La Pro-Loco allestisce le bancarelle del tartufo, del Parmigiano-Reggiano®, dei funghi delle castagne e dei salumi (tutti prodotti di questa terra), sono inoltre presenti espositori che propongono prodotti di vario genere: erboristeria, ricami, lavorazione delle pelli, del legno, della pietra, quadri, ecc..
In tale contesto, trovano spazio anche vendite o iniziative di beneficenza a favore di scuole o associazioni locali.
Nello stand del tartufo, ogni domenica, vengono esposti i grani più grossi che partecipano alla gara.

Programma:

ore 9: apertura stand, esposizione e vendita dei prodotti della montagna
ore 9.30: apertura delle mostre culturali e ricreative organizzate dalle Gev
Mostra di bonsai presso lo stand del tartufo; solo il 12 mostra micologica a cura di “Funghiamo” by Franco Chiarabini.
Esibizione e dimostrazione della ricerca del tartufo con i cani a cura dell’Associazione tartufai.
Dimostrazione di ricerca di persone con l’aiuto dei cani a cura dell’unità cinofila “I lupi di montagna” presso il CavolaForum.

Programma 19 novembre

Musica, giochi e giocolieri per le strade del paese.
ore 11.30: solo il 19 presentazione del libro Le stagioni dimenticategente di crinale, di Luciano Rondanini
presentazione del libro Il giorno di Nozze, di Ivo Rondanini-
ore 12.30: pranzo a base di tartufo presso i ristoranti e il CavolaForum
Pomeriggio: dimostrazione con cani da tartufo.
Solo il 19 asineria per i più piccoli con Massimo ed Eugenia.
Pompieropoli per piccoli Grisù.
Attrazioni folkloristiche e giochi per le strade del paese.
Solo il 19 animazione con musica e artisti di strada.
Solo il 19 dimostrazione ricerca di persone con Unità Cinofile.
ore 19.30: cena con piatti a base di tartufo presso il CavolaForum.
Entrambe le domeniche della festa, dalle ore 11 alle 13 e dalle 15 alle 17, visita guidata con bus navetta presso l’oratorio “Madonna della neve” di Cavola per ammirare le opere di Domenico Francesco Ceccati, artista del legno e della pietra di fama nazionale del 1600.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.




Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48