Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne anche la montagna si è mobilitata

Domenica 26 Novembre si è svolto a Castelnovo ne’ Monti, presso le Scuderie di Palazzo Ducale, l’incontro dal titolo “A che punto siamo? La violenza contro le donne nella nostra comunità”
L’evento è stato organizzato dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Castelnovo ne’ Monti e dalla Associazione “Per Te Donne insieme contro la violenza”, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Scopo dell’iniziativa è stato quello di portare all’attenzione di tutti i cittadini della montagna la consistenza del triste fenomeno della violenza sulle donne nel nostro Appennino e di responsabilizzare la comunità affinché siano attivate tutte le possibili misure di prevenzione e contrasto.
Durante l’evento è stato proiettato il cortometraggio “Il corpo delle donne” di Lorella Zanardo, che ha messo in evidenza l’uso distorto e commerciale dell’immagine femminile nei media.
In seguito studenti degli Istituti Superiori di Castelnovo Monti hanno presentato il lavoro di indagine sulla percezione della violenza di genere nei rapporti fra giovani del nostro Appennino, da loro realizzato in collaborazione con l’Associazione Per TE, impegno che proseguirà anche nel corrente anno scolastico.
Fabiana Bruschi, della compagnia teatrale “Chili 5 di sale”, ha poi presentato il progetto di laboratorio non solo teatrale sulla violenza di genere, che si svolgerà nel corso del prossimo inverno, e inizierà con un primo incontro pubblico nel pomeriggio del 16 Dicembre presso il Foyer del Teatro Bismantova.
Il numeroso pubblico presente, molto attento e partecipativo, ha apprezzato in particolare quanto realizzato dagli studenti delle Scuole Superiori, che hanno dato anche vita ad un breve recitativo tra le immagini della mostra da loro allestita. La mostra metteva  a paragone locandine di feste studentesche e serate di divertimento locali, in cui è stato usato il corpo della donna come attrattiva pubblicitaria, con fotografie di donne reali nel mondo.
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48