Vezzano: nuova area verde per la festa degli alberi

Assessore all’Ambiente Alessandra Leoni

La scorsa settimana sono stati piantumati a Vezzano sul Crostolo, nel terreno pubblico adiacente a Via Falcone e Borsellino in località Sedrio, oltre 20 alberi di varie essenze autoctone quali bagolari, aceri e frassini che presto saranno affiancati da altrettanti arbusti come noccioli e carpini.

L’iniziativa, realizzata in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi del 21 novembre, è stata occasione privilegiata per porre l’attenzione sull’importanza degli alberi per l’ambiente e per la vita stessa dell’uomo.

“Saranno in totale una quarantina le piante che fra qualche anno formeranno un piccolo parco, piantumate in occasione della Festa degli alberi, questi ultimi messi a disposizione dai vivai della Regione EmiliaRomagna – dichiara l’Assessore all’Ambiente Alessandra Leoni – per il rinverdimento delle aree pubbliche grazie anche all’iniziativa ‘sponsorizzata’ già nella Legge n. 113 del 1992 che prevede l’obbligo di porre a dimora una pianta per ogni neonato”.

Da sempre gli alberi rendono più vivibili gli insediamenti urbani, combattono, grazie alle loro radici, i fenomeni di dissesto idrogeologico, mitigano il clima, proteggono il suolo e contrastare le emissioni di anidride carbonica migliorando la qualità dell’aria. Per questo una giornata nazionale appositamente dedicata a loro.

“La nostra amministrazione comunale è da sempre sensibile alle tematiche ambientali – prosegue l’Assessore Leoni. – L’adesione ad iniziative come la Giornata Nazionale degli Alberi e un Albero per ogni nato vuole essere un contributo concreto e fattivo alla salvaguardia e al recupero dell’ambiente naturale ma anche un messaggio per richiamare l’attenzione di tutti sul fondamentale legame che esiste, e va preservato, tra natura e comunità, in particolar modo in un anno in cui i boschi di tutta Italia e anche sul nostro territorio comunale sono stati così drasticamente danneggiati dagli incendi”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48