La Pasta Dallari LG perde anche con Fidenza: ora è zona play-out

Francesco Canuti

Nuova sconfitta per la Pasta Dallari LG Competition Castelnovo Monti che nel 5° turno di ritorno del campionato di Serie C Gold viene bloccata in trasferta dall’Academy Fidenza con il punteggio finale di 85-73.

Parte bene la LG che piazza subito un parziale da 7-0, ma la reazione di Fidenza non tarda ad arrivare ed in appena 2 minuti arriva un controparziale da 14-0 che spinge sul +7 i padroni di casa. Castelnovo riprende a segnare e rientra sino al -1 poi, dopo quasi 3 minuti senza realizzazioni da una parte e dall’altra, si giunge ad un finale di quarto animato che regala all’Academy il vantaggio dopo i primi 10 minuti (21-18).

Ad inizio secondo periodo, nuovo parziale della LG che segna con continuità dall’arco e torna avanti di 5 lunghezze. Diop e Longoni bloccano l’emorragia, ma solo temporaneamente: la seconda metà del quarto è tutta a favore degli uomini di Diacci che alzano il livello difensivo e firmano un fantastico 12-1 che permette a Castelnovo di chiudere in vantaggio i primi 20 minuti (31-42).

Alla ripresa del gioco la musica non cambia, con i montanari che si spingono sino al +14 prima della reazione di Fidenza che riesce ad avvicinarsi sino al -9. L’attacco della LG si inceppa e Morciano ne approfitta ispirando un parziale da 9-0 che riporta l’Academy a -5 quando mancano 4’ alla chiusura del quarto. Il time-out di coach Diacci non è sufficiente e l’accoppiata Bialkowski-Morciano firma il sorpasso nel finale di periodo: i padroni di casa sono in controllo del match ma la tripla di Canuti nel finale permette alla LG di rimanere ad una sola lunghezza di ritardo (60-59).

Fidenza ha l’inerzia a proprio favore ed un nuovo parziale da 6-0 la porta a +7, mentre Castelnovo non sembra avere le forze per rientrare nel punteggio. Con la tripla di Mallon a 3’ dalla sirena la LG torna a -3, ma Diop e Barga segnano con continuità e l’Academy ha i mezzi per mantenere il vantaggio e allungare negli ultimi minuti fino a raggiungere il +12: finisce 85-73 per i padroni di casa, che tornano al successo dopo quattro turni.

Altro brutto stop per Castelnovo Monti che raccoglie la terza sconfitta consecutiva rimanendo in piena zona play-out: dopo aver giocato un ottimo basket nelle prime due frazioni, i montanari pagano uno sciagurato 3° quarto da 29 punti subiti che ha favorito la vittoria dei fidentini. Non è sufficiente il solito Mallon e la prestazione positiva di un ritrovato Canuti per evitare il 12° stop stagionale.

Fidenza raccoglie due punti fondamentali in chiave play-off e torna a vincere dopo diverse giornate, trascinata dai punti di Morciano, Longoni e Diop. Domenica prossima la LG ospita al Pala Giovanelli la co-capolista Imola in una sfida che si preannuncia assai complicata, mentre Fidenza cercherà di mantenere il mood positivo anche in casa di Pontevecchio.

Academy Basket Fidenza 2014 – Pasta Dallari LG Competition Castelnovo Monti 85-73

 Parziali: 21-18; 31-42; 60-59.

 Academy Basket Fidenza 2014: Bricchi, Barga 7, Tardivi, Dmitrovic, Longoni 21, Gangarossa, Giani 9, Bialkowski 9, Biasich 3, Morciano 19, Diop Gaye 17. Allenatore: Zanardi.

 Pasta Dallari LG Competition Castelnovo Monti: Canuti 13, Corradini, Canovi ne, Magnani 9, Rossetti, Šimaitis 11, Levinskis 4, Guarino 7, Torlai ne, Mallon 20, Barigazzi ne, Pitton 9. Allenatore: Diacci.

Arbitri: Ferrara – Fiocchi

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48