Ci lascia Franca Lugari, una delle colonne della Croce Rossa di Toano

Franca Lugari

Oggi Toano piange la scomparsa di una grande donna, Franca Lugari, vedova Monticelli, di 79 anni. Lascia i figli: Mariella (Lea), Silvana, Paola, Ezio, Ugo, e Cinzia, i suoi 15 nipoti e 6 pronipoti, i fratelli Carlo e Giuseppe e la sorella Elisa, e parenti tutti, ma la perde anche la grande famiglia della Croce Rossa di Toano.

“Franca era un esempio di come ci si debba comportare in turno, – ricorda il presidente Mario Ferrari – sempre sorridente, disponibile, con una parola buona in ogni occasione. Riusciva a far andare tutti d’accordo, ed era un modello di correttezza. Non si conta il numero di turni fatti e le infinite ore dedicate al coordinamento del calendario turni. Per noi è una grandissima perdita e vorrei fare le condoglianze alla famiglia a nome di tutti i volontari”.

Franca Lugari e Maria Ungaro

Scherzosamente in Croce Rossa chiamavano lei e l’amica di sempre, Maria Ungaro, “Cip e Ciop”, perché formavano una coppia onnipresente, sempre assieme a coprire ogni turno mancante o a fare le mille telefonate che servivano per assicurare la presenza di volontari a tutte le ore. Con Maria, quando non erano in servizio, facevano quintali di capelletti e chiacchere, tenendosi compagnia.

Franca Lugari con alcuni nipoti

I figli Ugo e Lea hanno avuto e hanno i due forni di Toano e Cavola. Franca ha combattuto negli ultimi anni con un tumore, più volte ha dovuto sottoporsi a trattamenti di chemio, ma incontrandola per il paese col suo foulard colorato in testa, non mancava mai di lasciare un sorriso e una parola di speranza, senza mai un lamento. Era spesso indaffarata a preparare manicaretti per figli e nipoti, imbandendo grandi tavolate nel cortile della sua casa, nella borgata di Corte.

Questa sera e domani sarà recitato il S. Rosario alle ore 20,30 presso la camera ardente. Mercoledì, 13 giugno, sarà celebrato il funerale alle ore 10 nella chiesa di Toano, proseguendo per l’area crematoria.

Per volere della famiglia, eventuali offerte saranno destinate alla Croce Rossa di Toano.

Franca con la figlia Silvana e la nipote Laura, in attesa della sua bambina,  in una foto del giorno che pubblicammo qualche mese fa

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Devi essere registrato per inserire un commento.

Powered by WordPress | Officina48