Tutti gli articoli di

europedirect

”Vai a quel paese! Formazione, scambi e volontariato all’estero per i giovani”. Se ne parla martedì 21 ottobre ore 15 al Tecnopolo di Reggio Emilia (p.le Europa 1)

Organizzano il centro EUROPE DIRECT – Emilia, unitamente a EUROPE DIRECT – Modena, Going to Europe di Modena e il Centro Servizi per il Volontariato Dar Voce di Reggio Emilia

Continua la lettura...

Palmina Sironi, 101 anni

E’ morta superando il secolo di vita (aveva 101 anni), Palmina Sironi, vedova Pinelli. Lascia la nuora Teresa, i nipoti Massimo e Angela e i pronipoti Matteo, Sara e Samuele. I funerali si sono svolti ieri, domenica 19 ottobre, a […]

Punto_interrogativo

La montagna avrà almeno un consigliere regionale?

Mentre Fi esclude Filippi e il Pd Sonia Masini, potrebbe esserci una sorpresa nelle ultime ore…

Giuseppe Adriano Rossi (foto Gazzetta di Reggio)

Giuseppe Adriano Rossi: “Avete fatto ‘comunità'”

Il presidente dell’Associazione stampa reggiana: “nonostante le tante difficoltà, la vostra emittente ‘libera’, non si è lasciata sedurre da allettanti sirene, non si è lasciata acquisire da qualche imprenditore o gruppo. Anche questo è un segno di coraggio”. Il saluto alla festa di Redacon, Radionova, Reggioemiliameteo

marcia

La montagna reggiana alla Marcia della Pace Perugia-Assisi

Due pullman sono partiti stamattina prima dell’alba per Perugia

festa_insieme

3 2 1 Via! Siamo al Parco Tegge. Tra poco inizia la festa

A parlare di comunicazione e media in Appennino. E anche per festeggiare insieme ai nostri lettori e ascoltatori. Alle 18.30 dibattito e a seguire la cena per tutti

Foto Mauro Malvolti

Pietra sotto minacciose nubi

 

Cerredolo, a fuoco una tensostruttura: non escluso il dolo

Stanotte. Intervento dei Vigili del fuoco, che hanno lavorato fino alle 6. Sul posto anche i Carabinieri

Castelnovo torna a vincere davanti al pubblico amico come sempre caldo e numeroso

Basket, ieri sera vittoria contro Montecchio. Risultato: 92 a 80

Durocem Cavola

Pavim-floor, già Durocem: libri in tribunale

La storica azienda di Silvio Scalabrini, ora gestita dai figli, era leader mondiale per le pavimentazioni industriali: ora cerca il salvataggio. Aveva sempre stupito positivamente la scelta di restare a Cavola. Dalle commesse milionarie alle difficoltà degli ultimi anni

Powered by WordPress | Officina48