Tutti gli articoli di Cronaca

polenta

L’UNITALSI di Castelnovo ne’ Monti fa la polenta per il 45° anno

Ritorna l’appuntamento d’autunno della organizzazione di volontariato

Continua la lettura...
Arturo e Caterina

Artel saluta

Oggi chiude un esercizio commerciale del centro di Castelnovo ne’ Monti, dopo 51 anni di attività

Aggressioni ragazze

La sua colpa: avere una madre italiana

Protagonista suo malgrado una studentessa 19enne. Portatrice di una “colpa”, per lo meno a modo di vedere delle tre ragazze che l’hanno aggredita. Quale? Quella di essere musulmana “impura”, avendo una madre italiana. “Bullismo” al femminile. Tre ragazze denunciate dai Carabinieri. Nei commenti il pensiero di Silvano Domenichini, vicesindaco di Casina

Penna 1

Riaperto il tracciato del Penna

Grazie all’intervento della protezione civile regionale. Completata anche la prima fase dei lavori sulla viabilità previsti nel programma “Seimila campanili”, con cui si era ottenuto un milione di euro

Navetta cimiteriale

Servizio della Croce Verde di Villa Minozzo sabato 1 e domenica 2 novembre p.v.

Carabinieri di Castelnovo Monti durante i controlli

Furti e sicurezza stradale in montagna, migliaia i controlli dei Carabinieri

Oltre a una mirata attività di controlli i Carabinieri stanno incontrando cittadini e sindaci per fare “rete” e contrastare le attività delittuose nel comprensorio montano

Ai tempi del “Lato B”

Festa di “remember” in programma a Felina venerdì 31 ottobre in serata

Per aiutare il settore edilizio…

Abbassamento, a Castelnovo ne’ Monti, dei diritti di segreteria

E Francesca va a Rubiera

Dalla Provincia di Reggio Emilia, scaduta la vecchia giunta, la giovane ex assessora alla cultura castelnovese Correggi si sposta lungo la via Emilia. Al Comune di Rubiera assume le funzioni di segretaria del sindaco

Bando di concorso per giovani video maker sui rischi dell’azzardo-Regione Emilia-Romagna

La dipendenza e i fenomeni di illegalità, l’isolamento e la perdita d’interesse verso la socialità, la falsa speranza del “vincere facile”: sono solo alcuni dei temi a cui i giovani dell’Emilia-Romagna – di età compresa tra i 14 e i 35 anni – potranno ispirarsi per raccontare i rischi dell’azzardo

Powered by WordPress | Officina48