Tutti gli articoli di Economia

Protesta trattori, immagini di repertorio

Gli agricoltori reggiani al valico del Brennero

Zampini, Coldiretti Reggio Emilia: «in forze per fermare i traffici di una Europa che chiude le frontiere ai profughi e le spalanca alle schifezze»

Continua la lettura...
Sede centrale della Banca di Cavola e Sassuolo a Cavola di Toano

Banco Emiliano a confronto con i sindaci di Castelnovo ne’ Monti, Villa Minozzo e Toano

L’incontro è valso a chiarire il senso della trasformazione della sede di Cavola, sulla quale erano state espresse preoccupazioni

Aumenta il numero di imprese che utilizzano la fatturazione elettronica

Hanno superato quota 1.300 le fatture elettroniche emesse tramite il servizio gratuito della Camera di commercio di Reggio Emilia, utilizzato ormai da oltre 400 imprese reggiane. “A cinque mesi dall’introduzione dell’obbligo per tutte le pubbliche amministrazioni di ricevere fatture solo […]

Cinghiale

“Cinghiali, crescita incontrollata”

E’ il parere della Coldiretti reggiana

Miele

Miele, 467mila euro per gli apicoltori dell’Emilia-Romagna

Domande entro il 13 novembre prossimo. L’assessore regionale Simona Caselli: “Le api presidio fondamentale della biodiversità”

Vendemmia

I cambiamenti climatici modificano i tempi dell’agricoltura

“In vent’anni ci sono stati cambiamenti significativi nell’anticipazione delle raccolte. In particolare nella stagione estiva, rispetto al trentennio 1960-1990, i cicli vegetativi si sono anticipati mediamente di 5-10 giorni al nord e di 7-12 giorni al centro-sud, con punte in Sicilia di 15-20 giorni”

edilizia

L’economia migliora…

Industria, costruzioni e terziario di nuovo col segno su. Negativa invece l’agricoltura. Eppure dopo due anni difficili si rivede il segno più in molti comparti. L’analisi della Camera di commercio di Reggio Emilia

Lavoro

Emilia-Romagna: il tasso di disoccupazione scende all’8,9% (era il 9,6 nel 2014)

Nonostante ciò continua ad aggravarsi la situazione del settore delle costruzioni

Daniele Valcavi foto L. Filippi

Toccare il cielo. In Appennino e con le vacche rosse

Daniele Valcavi, 35 anni, ha scelto la montagna con la moglie Sara Schenetti, ostetrica. Ma lui alleva l’antica razza formentina a San Cassiano di Baiso. Il sindaco Corti: “Un motivo di orgoglio per noi”. Riscopre anche il pascolo e chiama le bovine per nome. L’architetto Filippi: “Controcorrente rispetto ai messaggi sulla produttività!”. I perchè di una scelta

Due Briganti: Cecilia e Irene (foto I Briganti del Cerreto)

Delegazione canadese fra le cooperative d’Appennino

Full immersion nella cooperazione e nell’Appennino reggiano per 20 cooperatori canadesi, che mercoledì 1° luglio saranno guidati da Confcooperative all’interno di alcune innovative esperienze imprenditoriali della nostra montagna, con appuntamento ai piedi di una delle sue bellezze più conosciute anche […]

Powered by WordPress | Officina48