A Cervarezza c’è una acetaia che produce il balsamico. Dal 17 luglio al 14 settembre la si può visitare

aceto

 

Si chiama “Vascello del Monsignore” ed è attiva a Cervarezza da molti anni. E’ una acetaia che produce il balsamico secondo la tradizione. Dal 17 luglio la si può visitare perchè inizia l’evento “Acetaia aperta 2012″. L’evento si svolge tutti i martedì e venerdì mattina dei mesi di luglio, agosto e settembre (il sabato solo su prenotazione), giornate in cui si aprono le porte al pubblico favorendo un contatto diretto con gli appassionati dell’aceto. L’interesse verso l’evento è cresciuto notevolmente di anno in anno ed ha attirato sempre più l’attenzione di turisti e residenti, incuriositi dalla manifestazione, ma soprattutto desiderosi di fare un’esperienza di grande valore culturale e umano.

 

Durante queste giornate è possibile visitare l’acetaia, seguire una breve lezione sui metodi produttivi e degustare i prodotti gratuitamente. Solo su prenotazione, c’è la possibilità di pranzare presso un ristorante della zona che preparerà piatti tipici accompagnati dagli aceti prodotti dall’azienda.

 

Info e prenotazioni ai numeri: 0522 527521 oppure 333 9509250 dalle ore 9,30 alle 19.

Sito internet: www.ilvascellodelmonsignore.com

 

Powered by WordPress | Officina48