Alla scoperta dell’Appennino con asinelli e sacco a pelo

Per otto giorni una ventina di ragazzi di tutt’Italia cammineranno tra natura e storia promuovendo un turismo sostenibile   Venti ragazzi con zainetto sulle spalle, sei asinelli che trasportano viveri e rifornimenti e tre guide esperte ad accompagnarli. Tra le […]

“Oltre la paura, insieme, si può”

Quei giovani amici che vengono da diverse nazioni e si incontrano in Appennino senza paura. Tre serate, a mostra “In fuga dalla Siria” con oltre 400 visitatori, e il 16 giugno l’invito dell’associazione Al Bayt a condividere, presso il bocciodromo di Felina. Un commento: “Spero che in molti…. si impegnino a cambiare il mondo.”

“L’Appennino diventi luogo di formazione per sport e alimentazione”

La senatrice Pignedoli ha presentato un progetto che mira a creare una rete tra le diverse eccellenze del territorio. Mirando alla salute delle persone e all’economia del territorio

Cibarti: “Ciapa e magna” cibo tipico

Domenica 14 maggio a Valestra una giornata all’insegna dell’artigianato, gastronomia e… bambini in festa.

La webcam volante di ReggioEmiliaMeteo

Con Stefano Ovi nei cieli della provincia, godendo di panorami suggestivi ritratti da una prospettiva tutta da scoprire

“Strade del villaminozzese abbandonate”

Nota di Gabriele Delmonte, esponente regionale della Lega nord

“Arrestare lo spopolamento della montagna”

“La giunta regionale si attivi per frenare e invertire il fenomeno dello spopolamento delle aree montane che sta creando un ‘comprensibile e diffuso allarme sociale’”. Lo chiede Tommaso Foti (Fdi-An) in un’interrogazione, in cui segnala che “dal 1951 la montagna […]

Nuvole sul ligonchiese

 

Veleno

Il racconto: “Veleno era un cane con un insolito naso all’insù, una macchia bianca sulla coda e una sul petto, poco sopra il cuore. Veleno alla Ca’ Nova lo conoscevano tutti…”

Un tempo lento, un tempo buono

In Appennino le persone si ritrovano a far festa, si mangia bene e si sta insieme intorno a un tavolo

Eleonora dice addio alle Alpi e va a vivere Cortogno

“Se ci fossero le Alpi e un pullman per Casina, vivere qui sarebbe perfetto”. L’intervista alla compagna di Alessandro Torri: hanno detto addio alla città per vivere quassù “Si erano già rubati lo zerbino… mentre traslocavamo!”

“Stoici e silenziosi eroi”: coloro che ancora si intestardiscono ad abitare e voler vivere in Appennino. AGGIORNAMENTO

Un appello – che è anche e soprattutto una forte dichiarazione d’amore – per i nostri territori proviene poco al di là del Passo del Cerreto, da Sassalbo, sede legale del Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano…

Incontro tra Cna e neosindaco di Ventasso Antonio Manari per scambiarsi opinioni sulla situazione economica dell’Appennino

Romeo Ferrari, presidente Cna montagna: “Apprezziamo l’impegno di Manari di ascoltare la voce degli imprenditori per salvaguardare l’economia del territorio”

Maurizio Landini a Redacon: “Sul turismo l’Appennino può fare ancora tanto”

Un incontro casuale e quella piacevole nostalgia per il borgo da cui origina il nonno paterno: Montepiano di Vetto

Ancora forte vento in Appennino

ReggioEmiliaMeteo ha registrato, a Carnola di Castelnovo ne’ Monti, una raffica che ha superato i 100 km/h

Vento forte in Appennino, raffiche che arrivano ai 120 km/h a Febbio

Da ieri il vento spira forte in Appennino, con aumento progressivo a partire dal pomeriggio. La rete di stazioni meteo del nostro sito ReggioEmiliaMeteo ha registrato il fenomeno mostrando i dati che riportiamo. AGGIORNAMENTI – Alle 9,30 sul castelnovese Eolo s’è fatto vivo ai 132 orari

Nella calza della Befana? Nuova webcam a Cerreto Laghi!

Inquadratura più ampia e migliore risoluzione, con vista sul lago e sulle piste da sci

Dibattito / “Assetto politico-istituzionale del nostro Appennino non all’altezza della situazione”

Un intervento di Robertino Ugolotti, stimolato dalla nostra intervista a Claudio Bucci

“Una Fabbrica per il Crinale”

Intervista a 360° a Claudio Bucci. Fondamentale: arrestare l’emorragia del crinale con lavoro, viabilità e connessione internet. Parco valorizzate le eccellenze, ma sin qui mandati sterili. Ostetricia: dovremo chiedere conto in Regione. Comune di Ventasso: oltre i nomi verso i benefici della fusione

Lupi, scatta la cattura

Contrariamente a quanto annunciato nell’incontro di Albinea, si dovrebbe procedere alla cattura di alcuni lupi per verificare il grado di incrocio con i cani. Una risposta alle preoccupazioni di alcuni cittadini per l’eccessiva confidenzialità del noto predatore

Uno su mille ce la fa, anzi due. E sono donne

Due giovani architetti, Federica Rabotti di Casina e Carlotta Lachi di Parma, sono state premiate ieri a Milano per la tesi di laurea sulla “conoscenza e valorizzazione dell’apparato difensivo matildico” con particolare riferimento alle torri di guardia di Gova e Gavardo. Laurea, esame di stato, lavoro o esperienza all’estero nello stesso anno

Nasce l’associazione “Vivere in montagna-Appennino 2.0”

“Come avevamo già annunciato parlando dei nostri impegni per la ripresa dell’attività amministrativa a settembre, noi della lista civica ‘Progetto per Castelnovo ne’ Monti’ vogliamo allargare il nostro raggio di azione e compiere un primo, importante passo promuovendo una associazione […]

Le straordinarie e “sfortunate” bellezze del nostro Appennino

“La lettera di Giuliana Corradi, di recente pubblicazione sul vostro giornale, dove si decantano le straordinarie e ‘sfortunate’ bellezze del nostro Appennino, le quali non riescono a trovare la giusta valorizzazione, ha destato notevole interesse, stando al numero delle letture e a quello dei commenti, e anche al loro contenuto”. AGGIORNAMENTO – Nei commenti gli interventi del direttore del Parco nazionale e di Giovanni Teneggi

“No migranti”

La scritta, comparsa da qualche giorno su un muro lungo la statale 63 nei pressi della Sparavalle, è stata rilevata – fotografata e commentata – da Alessandro Govi, ex sindaco busanese

“Dopo un’altra splendida estate trascorsa tra la prima collina e il nostro meraviglioso Appennino rientro in pianura con dei dubbi”

Una lettrice ci scrive le sue riflessioni dopo un soggiorno da noi. “Abbiamo paesaggi mozzafiato, una cucina che tutti ci invidiano, la cultura e la tradizione che ne fanno una terra speciale, una storia fatta di castelli, cavalli e cavalieri e un Parco nazionale: l’unico in Italia che non funziona” Nei commenti la risposta del presidente del Parco, Fausto Giovanelli

Si avvicina l’autunno: cadono le banche? AGGIORNAMENTO – Banco Emiliano, sulla sede di Toano chiesto incontro ai sindaci montani

Da metà settembre la storica sede di Cavola del Banco Emiliano, ex Banca di Cavola e Sassuolo, diverrà solo sportello con 5 dipendenti. La Banca di Cavola e Sassuolo ha visto la crescita del territorio circostante dagli anni ’80 ad oggi ed era arrivata a occupare fino a pochi anni fa fino a 35/40 persone solo nella sede della maggiore e dinamica frazione toanese

Lo credono smarrito sull’Appennino ma era a casa del vicino

Frenetiche ricerche a Cerreto: l’ultraottantenne reggiano che i familiari credevano disperso è stato trovato in salute dai Carabinieri di Collagna

Toccare il cielo. In Appennino e con le vacche rosse

Daniele Valcavi, 35 anni, ha scelto la montagna con la moglie Sara Schenetti, ostetrica. Ma lui alleva l’antica razza formentina a San Cassiano di Baiso. Il sindaco Corti: “Un motivo di orgoglio per noi”. Riscopre anche il pascolo e chiama le bovine per nome. L’architetto Filippi: “Controcorrente rispetto ai messaggi sulla produttività!”. I perchè di una scelta

Due escursionisti soccorsi

Data la giornata di bel tempo, montagna ovviamente frequentata. Ma i contrattempi – quando più o meno sono tali, risolvibili – sono sempre dietro l’angolo. Così, oggi si registrano due interventi di soccorso. Un presso il lago della Bargetana, dove […]

Globalismo o localismo?

Commento di un lettore a margine del convegno “Appennino 2.0–Vivere in Appennino si può” svoltosi l’altra sera a Castelnovo ne’ Monti

Powered by WordPress | Officina48