Un neonato muore dopo la corsa in ambulanza da Pavullo a Sassuolo: distacco della placenta

Due vicende connesse alla soppressione dei punti nascita. Aggiornamenti: l’assessore Venturi interviene sulla vicenda. Interrogazione del M5S in Regione su un episodio avvenuto a Castelnovo ne’ Monti

Ostetricia Ospedale S. Anna / Le “Cicogne”: “Politica scellerata”

“La montagna è unita”. Concetto che vuole ribadire il comitato “Salviamo le cicogne”: “Ribadiamo la nostra unità di intenti contro questa politica scellerata che ha portato alla chiusura del nostro punto nascita, respingiamo con forza ogni polemica sterile a questo […]

C219: la maglietta di Monia Tamburini diventa il simbolo della protesta  

Moltissime le persone  il 26 luglio 2017 sera hanno partecipato alla fiaccolata “Tutti insieme difendiamo l’ospedale S. Anna” e tante le persone che indossavano la maglietta con scritto “C219” che è parte del codice fiscale di chi è nato a Castelnovo

Manifestazione a sostegno dell’Ospedale Sant’Anna organizzata dal comitato “Salviamo le cicogne” e il gruppo “Insieme per l’Ospedale Sant’Anna” a cui si è unito il sindacato generale di base

Riceviamo e pubblichiamo. —– Lunedì 10 luglio 2017, in Castelnovo ne’ Monti, nella sede municipale, il PD ha tenuto un incontro con i cittadini sul futuro dell’Ospedale Sant’Anna, con la presenza di vari esponenti locali, provinciali regionali e nazionali. All’incontro […]

Dal 16 settembre al 15 ottobre vietato nascere a Castelnovo ne’ Monti. Chiude il punto nascita per un mese

Lo sdegno del Comitato “Salviamo Le Cicogne” e “Insieme per l’ospedale Sant’Anna”

Rossi: “Le partorienti? Possono tranquillamente fare 72 ore in città”. AGGIORNAMENTO – Pagliani “Il Sant’Anna dona la vita attraverso il punto nascite”

Forse siamo davvero ai titoli di coda sul Punto nascite. Dopo il deludente l’incontro tra Cicogne e gruppo Sant’Anna con il sottosegretario Andrea Rossi ora si riaccende il dibattito. Contrordine: “La Regione deciderà se presentare o meno la richiesta di deroga al Ministero”. Ricordate la conferenza stampa dell’Asl pro chiusura? “Terremo conto del parere degli esperti”. Risponde al sottosegretario il capogruppo ‘Terre reggiane’ (Forza Italia), Giuseppe Pagliani: “Il punto nascite servizio essenziale per l’Appennino”

Sale Rossi, i comitati chiedono un incontro. AGGIORNAMENTO – Comunicato delle “Cicogne” dopo l’incontro

“Non sappiamo nulla della deroga. Interpelliamo il neo membro della segreteria nazionale Pd che oggi sarà a Felina. Intanto Bini ha dato disponibilità a investire per la pediatria H24”

Torri: “Il punto nascite al ministero? Un segnale interessante”

Domani una nuova tappa in Regione, con le interpellanze di Lega e di del consigliere di Sel. Che a Redacon afferma…

Ospedale S. Anna / Bini: “Grazie Regione”. Le “Cicogne”: “Presi in giro”. Il sindacato Sgb: “Regione vergognosa”. Pd montano contro il dott. Boni

Che l’affaire per la montagna sia molto serio e sentito è evidente, non da oggi. Ed è giusto così, date le implicazioni connesse per la tenuta del territorio che abitiamo. Non passa giorno senza che si registri qualche presa di posizione. […]

Anche le “Cicogne” nel loro piccolo s’arrabbiano: “Vogliamo le dimissioni dell’intera giunta regionale”

La questione del taglio delle nascite all’Ospedale S. Anna raggiunge ormai l’acme: il comitato “Salviamo le cicogne” si sente preso in giro e chiede l’azzeramento dell’esecutivo bolognese accusando l’assessore Venturi di “mentire sapendo di mentire”. Ma ce n’è anche per i nostri sindaci, accusati di disattenzione

Punto nascite: al via incontri in tutti i comuni

Organizzati dal gruppo “Insieme per l’ospedale Sant’anna” e comitato “Salviamo le cicogne”

Il comitato “Salviamo le cicogne” non le manda a dire e denuncia le manfrine del Comune di Reggio Emilia. AGGIORNAMENTO – Il parere del sindaco Bini

“Ancora una volta ci dispiace che questa maggioranza sia sorda alle esigenze della popolazione di tutto il territorio montano che fa parte a tutti gli effetti di questa provincia”. Agli amministratori: “Assumetevi la responsabilità di metterci la faccia e parlare chiaramente, senza nascondervi dietro giri di parole, tecnicismi e politichese”

Le cicogne non mollano

“Signori ci siamo: dopo voci di corridoio, smentite, rimpalli di responsabilità e richieste di spiegazioni più volte disattese, il momento è arrivato. La parola ai fatti: a breve non si nascerà più al Sant’Anna di Castelnovo ne’ Monti?”. A che punto siamo con il punto nascita?

Ostetricia del S. Anna / I timori delle “Cicogne”

Ribadiamo la richiesta che il decreto, già firmato dalla ministra, venga al più presto pubblicato

La sanità in montagna: gli stessi diritti

Riunione a Roma, l’altro ieri, di oltre cento comitati (tra cui il nostro “Salviamo le cicogne”) che in tutta Italia si battono per una sanità pubblica equa e solidale con i bisogni dei cittadini e per i presidi delle aree disagiate, montane e insulari. “Dal dibattito è emerso un modello di gestione della sanità pubblica che va verso lo smantellamento del pubblico a favore della privatizzazione di stile americano”

Il basket a sostegno del S. Anna

Sono iniziati domenica pomeriggio, l’altro ieri, al PalaGiovanelli di Castelnovo ne’ Monti, i play-off di basket con la gara 1 di semifinale del campionato di serie C Silver. Ad affrontarsi nel primo turno di post-season la FB Assicurazioni LG Competition […]

Enrico Bini: “Per l’ospedale una battaglia di libertà”

Fa il tutto esaurito la serata del Bismantova “Insieme per il Sant’Anna”. “Siamo come un puzzle, nessun pezzo deve mancare”. Presentato il “Progetto Nautilius” da donare proprio… al punto nascite. Nadia Vassallo: intendiamo arrivare sino al Ministero

Il M5S di Castelnovo ne’ Monti lamenta l’esclusione dall’incontro del sindaco con le “Cicogne” sul tema “punto nascite”. Il chiarimento di Enrico Bini

All’incontro di lunedì 9 novembre sarebbe stata invitata solo una parte della opposizione (il consigliere Robertino Ugolotti)

Le “Cicogne” cercano un chiarimento coi sindaci e i consiglieri regionali M5S polemizzano con l’assessore Venturi

E’ stato diffuso ieri un nuovo comunicato delle “Cicogne” per cercare un chiarimento coi sindaci dopo l’incontro secretato in Provincia. “Siamo molto dispiaciute che alcuni dei sindaci dell’Appennino abbiano interpretato la nostra lettera aperta come un attacco personale. L’intento della […]

I sindaci stimolati dalle “Cicogne: “Non è proprio il caso che ci accusiate di menefreghismo”

La risposta al Comitato: “Se l’agire dei comitati in genere si esplica principalmente attraverso iniziative a forte connotazione mediatica non è automatico che anche l’agire delle istituzioni, pur condividendo lo stesso obiettivo, debba avvenire nello stesso modo”. Ma il Comitato rilancia subito, prendendo di mira la riunione con l’assessore regionale Venturi e i vertici della sanità svoltasi venerdì nella sede della Provincia

Reparto nascite dell’Ospedale S. Anna: “Inquietante silenzio da parte delle amministrazioni locali”

Non ci mollano.  Non sono “emigrate”, come dicono loro (si parla di cicogne…). E oggi si fanno nuovamente vive con una lettera aperta ai vari sindaci della nostra montagna, che ricordano e ricordiamo: Daniela Pedrini (Busana), Paolo Bargiacchi (Collagna), Giorgio Pregheffi […]

Comitato “preoccupato”

In concomitanza con l’avvio della discussione in Regione. Il Comitato “Salviamo le cicogne”: “Periodo oscuro, a rischio la tenuta dell’intero ospedale”. Tante domande agli amministratori pubblici…

“Il seguito del documentario? Vedrà coinvolto in primo piano Castelnovo”

“Attraverso la riduzione e il depotenziamento degli ospedali nei territori a popolazione scarsa, come le zone di montagna, e l’accentramento di tutti i servizi in un unico centro, la sanità pubblica, che in Italia ha raggiunto delle eccellenze, soprattutto nella nostra Regione, viene a poco a poco spogliata del suo valore, aprendo il campo ai competitori privati”. Ancora sull’incontro di sabato sera delle “Cicogne”

Proiezione del documentario “Mani sulla sanità”

Sabato 3 ottobre p.v., alle ore 20,30, a Castelnovo ne’ Monti. Ingresso libero. Sarà presente il regista Giuliano Bugani

“Salviamo le cicogne”: per l’assemblea pubblica indetta per il 4 settembre ancora poche adesioni dagli eletti

L’attivo comitato “Salviamo le cicogne di montagna” sta organizzando, come aveva anticipato di recente, un incontro aperto al pubblico, a Castelnovo ne’ Monti. Scrivono le promotrici sul loro spazio FB che “sono stati invitati a confrontarsi con la popolazione il presidente […]

Salvataggio dell’ostetricia dell’Ospedale S. Anna: “E’ questione di volontà politica”

“E’ una questione di volontà politica” e “ne va della sopravvivenza della montagna”: lo asserisce a chiare lettere Nadia Vassallo, commerciante castelnovese tra le promotrici del gruppo “Salviamo le cicogne di montagna” che, come è noto, si sta dando assiduamente […]

“Il consiglio comunale sostenga i cittadini nella difesa dell’ostetricia del S. Anna”

“Il M5S di Castelnovo ne’ Monti ha accolto con favore la richiesta inviata dal Comitato ‘Salviamo le cicogne di montagna’ ai sindaci e consiglieri di maggioranza e minoranza il 23 maggio scorso che consiste in un ordine del giorno dove […]

“Salviamo le cicogne”: il Consiglio comunale di Toano approva unanime un ordine del giorno per poter continuare a nascere in montagna

Il Comitato “Salviamo le cicogne” non ci molla. Anzi… L’attività prosegue serrata, al fine di “convincere” chi di competenza a lasciare che sulle carte d’identità possa continuare a leggersi “nato a Castelnovo ne’ Monti”. Arriva notizia dell’approvazione formale di un […]

Powered by WordPress | Officina48