Il comitato “Di.Na.Mo.” si presenta: a Felina, lunedì 11 dicembre prossimo. E mette in campo gli avvocati

Il nuovo comitato pro-ospedale S. Anna Di.Na.Mo. (Diritto di nascere in montagna) si presenta ufficialmente alla cittadinanza, convocando un’assemblea pubblica per la serata di lunedì 11 dicembre L’appuntamento è alle ore 20,30 presso il Parco Tegge di Felina e durante […]

Comincia il post-S. Anna / Lettera-diario di un parto di una coppia montanara in quel di Reggio Emilia

Riceviamo un’altra lettera ancora a proposito dell’argomento-reparto di ostetricia dell’Ospedale S. Anna cancellato dai nostri governanti romani e bolognesi. —– In attesa che il presidente Bonaccini festeggi il Natale con la sua famiglia ho deciso di scrivere un’ultima volta e […]

Daniele Valentini a Massimiliano Genitoni: “Non dobbiamo vergognarci di nulla”

Riceviamo e pubblichiamo un altro contributo del consigliere comunale castelnovese Daniele Valentini, capogruppo di “Progetto per Castelnovo ne’ Monti”, che si rivolge al collega Massimiliano Genitoni. —– Gentilissimo consigliere (mi permetto di rivolgermi a lei in questo modo in quanto è […]

Ospedale S. Anna / Ancora reazioni: “La sicurezza sulle emergenze-urgenze non è assolutamente garantita”

L’ultima seduta consiliare castelnovese, di cui abbiamo dato conto, continua a suscitare reazioni. “Come Comitato ‘Di.Na.Mo-Diritto di nascere in montagna’ vogliamo precisare che intendiamo prendere le distanze dalle parole proferite dal sindaco Enrico Bini e conseguentemente dalle decisioni adottate dall’amministrazione […]

Potius sero quam nunquam (meglio tardi che mai)

Il neocapogruppo di “Progetto per Castelnovo ne’ Monti”, Daniele Valentini, propone le sue valutazioni dopo la seduta consiliare di ieri sera in questo intervento che ci giunge e che pubblichiamo. —– “Potius sero quam nunquam,” dicevano i latini; “meglio tardi […]

La nascita e la neve

Pubblichiamo la seguente lettera aperta indirizzata al presidente della nostra Regione, Stefano Bonaccini. —– Le scrivo tramite i media perché sono certo che se Le inviassi direttamente questa lettera finirebbe nel dimenticatoio, ignorata come tutti gli appelli e i tentativi […]

Soppressione punto nascite del S. Anna / “Non ci dimettiamo, non fuggiamo dalle responsabilità”

I consiglieri del Movimento 5 Stelle non parteciperanno più ai lavori consiliari mentre tutti gli altri rimarranno ai loro posti. E’ questo l’esito, scontato, dopo la riunione di ieri sera nella casa comunale castelnovese. Del resto, Enrico Bini lo aveva […]

Punti nascita / Per il consigliere regionale Piergiovanni Alleva bisogna “salvaguardare il possibile”

Un progetto pilota per avviare una gestione della gravidanza a basso rischio nei punti nascita di Castelnovo ne’ Monti, Pavullo nel Frignano e Borgo Val di Taro, strutture che sono a rischio chiusura. A chiederlo, con una risoluzione, è il consigliere regionale […]

Reparti di maternità serrati negli ospedali di montagna: lungi dal chiudersi, il caso si allarga

La questione della chiusura dei reparti di maternità negli ospedali montani di Pavullo, Castelnovo ne’ Monti e Borgotaro lungi dal chiudersi si amplia. A livello nazionale, ormai. Infatti questa sera dell’argomento si è occupato il programma della tv Mediaset Rete […]

“Il Comune (di Reggio Emilia) dica no alla chiusura del punto nascite al S. Anna”. AGGIORNAMENTO – Il consiglio cittadino approva per 16 voti contro 15 (ma approva anche un odg della maggioranza piddina affinchè tutto si svolga “nel pieno rispetto del Pal”)

Riceviamo e pubblichiamo. —– Questo pomeriggio in consiglio comunale a Reggio Emilia si è discussa la mozione presentata dalla lista civica “Grande Reggio” per chiedere che si fermi la chiusura del punto nascite di Castelnovo ne’ Monti. Riteniamo che questa […]

Incontro a porte chiuse con l’assessore regionale e i dirigenti della sanità / Bini: “Incontro non inutile, ma per le nascite niente da fare”. AGGIORNAMENTO – Il comunicato di Guido Tirelli

Un racconto della serata

Ostetricia Ospedale S. Anna / Le “Cicogne”: “Politica scellerata”

“La montagna è unita”. Concetto che vuole ribadire il comitato “Salviamo le cicogne”: “Ribadiamo la nostra unità di intenti contro questa politica scellerata che ha portato alla chiusura del nostro punto nascita, respingiamo con forza ogni polemica sterile a questo […]

Nascite al “S. Anna” / “E se trovassimo uno sponsor con tanti soldi che ci metta la sua etichetta sul punto nascite (come Della Valle ha messo l’etichetta sul Colosseo)?”

“Lancio una proposta ma occorre tutta la popolazione d’accordo perchè solo così forse ce la facciamo. E se trovassimo uno sponsor (o più sponsors) con tanti soldi che ci metta la sua etichetta sul punto nascite (come Della Valle ha […]

Vietato nascere in Appennino / “Saremo presenti anche noi quando Bonaccini arriverà a Castelnovo”. AGGIORNAMENTO – Le “Cicogne” si chiamano fuori

Il gruppo “Montagna Re-Esiste: diritto di nascita montanara” (che gli stessi responsabili abbreviano in “Di.Na.Mo”) si fa subito sentire dopo la “sentenza” di ieri presso il “tribunale” (l’assemblea regionale) di Bologna. Come abbiamo scritto, venerdì 20 ottobre p.v., alle ore […]

Vietato nascere in Appennino / “Una Regione buona che pensa ai propri cittadini”

Riceviamo e pubblichiamo. —– Ieri sono state tante le razioni dei montanari di fronte alla chiusura delle trattative posta in atto dalla Regione. Delusione, amarezza, sconforto ma soprattutto rabbia! Dopo anni di lotte unitarie portate avanti da comitati, associazioni e […]

Ostetricia del “S. Anna” / Un ordine del giorno anche in Unione dei comuni, presentato dal M5S: “Rassegniamo tutti le dimissioni per smuovere le istituzioni”

Riceviamo e pubblichiamo. —– A seguito dell’appello di pochi giorni fa del nostro portavoce in Comune  a Castelnovo ne’ Monti Massimiliano Genitoni alle dimissioni di tutto il consiglio, sono oggi a chiedere la stessa cosa a tutti i miei colleghi […]

Salvare la possibilità di nascere in Appennino / Dalla fiaccolata un incendio

E’ un vero e proprio “manifesto” politico (non partitico) quello che ha fatto irruzione e s’è propagato con la velocità del fulmine in rete. “Questa politica di tagli che sta investendo i territori più disagiati (quasi sempre di montagna, ma non solo) è il sintomo di una malattia più grande che sta divorando le basi del vivere democratico e costituzionale dell’intero paese”

Il Pd montano sulla soppressione del reparto nascite del “S. Anna”: “L’Appennino reggiano ha perso la battaglia, ma crediamo che sia stato giusto combatterla”

Riceviamo e pubblichiamo. —– L’Appennino reggiano ha perso la battaglia per mantenere aperto il punto nascita di Castelnovo ne’ Monti, ma crediamo che sia stato giusto combatterla. Attorno a questo tema si sono raccolte le forze migliori del nostro territorio […]

Punto nascite del S. Anna / Lunedì 16 ottobre gli studenti dell’Istituto “Cattaneo-Dall’Aglio” scenderanno in piazza per manifestare

La chiusura del punto nascite dell’Ospedale “S. Anna” ha toccato veramente tutti, evidentemente. Lunedì prossimo, 16 ottobre, infatti, gli studenti dell’Istituto superiore “Cattaneo-Dall’Aglio” di Castelnovo ne’ Monti metteranno in atto un corteo per esternare la loro vicinanza verso il reparto […]

Ospedale S. Anna / A Castelnovo ne’ Monti “la maggioranza sta col sindaco”, cioè niente dimissioni

Il gruppo consiliare “Noi per Castelnovo ne’ Monti”, cioè quello di maggioranza, riunitosi la sera del 10 ottobre scorso, rinnova la fiducia ed il pieno appoggio al sindaco Enrico Bini. “Come consiglieri eletti dai cittadini vogliamo mantenere fede al mandato […]

Ostetricia dell’Ospedale S. Anna / Assunta Spadoni (Udc): “Ma allora in questi anni quali rischi abbiamo corso che nessuno ci aveva detto?!”

Riceviamo e pubblichiamo. —– Fuori uno e avanti un altro. Sembra questa la politica illuminata (?) della giunta regionale. Chiuso il punto nascite di Castelnovo ne’ Monti si attende, ma vi sono già segnali in merito, la chiusura di quello […]

Ospedale S. Anna / La Cna: “Toppa peggiore del buco: una politica seria sa ammettere anche i propri errori”

“Siamo delusi per la decisione presa dal Ministero sulla mancata deroga al punto nascite del Sant’Anna. Gli appelli dei sindaci, dei cittadini e delle associazioni e soprattutto l’impegno e le valide motivazioni sostenute dai comitati ‘Salviamo le cicogne’ e ‘Insieme per il […]

Chiusura di ostetricia all’Ospedale S. Anna / Il dott. Paolo Accorsi: “Nessun secondo fine, interessa solo la salute”

“Non ci sono dubbi che la chiusura di un piccolo punto nascita rappresenti un momento ad impatto emotivo per la popolazione del territorio; quando si parla di salute, occorre però riuscire ad andare oltre al legame affettivo”. Ad affermarlo è […]

Cittadini di serie A e di serie B / “Gli ospedali decentrati? I diritti dobbiamo difenderli da soli”

Come ormai noto, il ministero della salute ha concesso la deroga sui punti nascita con meno di 500 parti all’anno solo per gli ospedali di Scandiano e per i due del “cratere sismico” (Mirandola di Modena e Cento di Ferrara). Non è […]

La chiusura di ostetricia al “S. Anna”? “Un atto dovuto”

Un corposo comunicato, proveniente dal “Comitato di dipartimento materno-infantile di Reggio Emilia”, ha ad oggetto: “Considerazioni inerenti la chiusura del punto nascita di Castelnovo ne’ Monti”. Le firme in calce, che riportiamo tutte, vedono anche medici ed infermieri dello stesso […]

Appennino reggiano “denatalizzato” / Il Movimento 5 stelle propone al consiglio comunale: “Dimettiamoci tutti”. AGGIORNAMENTI successivi – Risponde il sindaco Enrico Bini e controreplica il M5S con Massimiliano Genitoni

“Le guerre vanno combattute fino alla fine e con tutti i mezzi disponibili. Le serate in teatro, le raccolte firme, le fiaccolate notturne le abbiamo già fatte ma non hanno sortito il risultato aspettato…”

Povera montagna, territorio “denatalizzato” / Gian Luca Marconi: “Sono amareggiato, ma continuerò a lavorare, in silenzio”

“Permettetemi di esprimere, pur nel rispetto del mio ruolo di dirigente medico dell’Ausl e dei relativi obblighi contrattuali e deontologici, la mia profonda amarezza per la chiusura del punto nascita del nostro ‘Sant’Anna’. Ho sempre difeso, come sindaco e come medico, il nostro ospedale, lavorando soprattutto in questi ultimi anni in silenzio, senza apparire; e continuerò a farlo… In qualsiasi ruolo, con correttezza e determinazione”

Da sabato 16 settembre niente più nascite al “S. Anna”. Si riaprirà il 16 ottobre (speriamo). AGGIORNAMENTO – Il commento del sindaco Enrico Bini

“Il personale medico, infermieristico e di supporto dei punti nascita, durante il periodo di chiusura, manterrà alcune funzioni di monitoraggio e di accoglienza nel presidio temporaneamente chiuso e andrà a rinforzare almeno in parte gli organici degli altri punti nascita”

Ospedale S. Anna / Guido Tirelli e Leana Pignedoli: “Progetto potenziamento ospedale inizia a concretizzarsi. Procediamo in questa direzione”

C’è posta per le “Cicogne”

“Io e Alice abbiamo vissuto un’esperienza indescrivibile; …non si sarebbe potuto fare se fossimo dovuti andare in un altro centro a partorire”

Powered by WordPress | Officina48