“E se ripartissimo dal digitale?” La proposta di Lapam per i giovani in Appennino

Il digital divide penalizza la permanenza dell’uomo. La lentezza della banda larga è un peso non più sostenibile. Quindi per l’associazione dei piccoli artigiani nella ripartenza: “occorre però anche disporre di competenze e di giovani, che qui sono meno”

Continua la lettura...
Ultime notizie

Confcommercio Montagna è Patrizia Agnesini nuova presidente

Coronavirus

Coronavirus, a Castelnovo si lavano ancora le strade

Coronavirus

Coronavirus, due nuovi casi a Reggio

Si sollecita la riapertura dei sentieri Presa Bassa e Decauville a Ligonchio

In ricordo di Orfeo Malagoli

Massimo Carbonaro

Radionova mette il turbo

Foto di Debora Lamberti
Appennino

Enduro a Carpineti: “abbiamo fatto conoscere l’Appennino”

Aristide Gazzotti

Coronavirus: “Abbiamo bisogno di ossigeno e aiuto”

Casina

A 60 anni da quel 7 luglio: Massimo Storchi ai Martedì alla Cantoniera di Casina

Il canile virtuale

Powered by WordPress | Officina48