Radionova, studio intitolato a Carlo Razzoli

Con tanto di deliberazione ufficiale della Cooperativa "Novanta", proprietaria dell'emittente radiofonica castelnovese, lo studio 1 di trasmissione si chiamerà, d'ora in poi, "Carlo Razzoli".

"Carlin", originario di Razzolo di Villa Minozzo, per tanto tempo collaboratore (di cui è stato uno dei conduttori più amati, soprattutto dagli ascoltatori dell'ora "di punta" di "Liscio e dintorni"), era mancato nel marzo di due anni fa. Aveva cominciato a far parte dello staff del liscio nei primi anni novanta, quando la sede di Radionova si trovava ancora nella vecchia canonica della Pieve, oggi restaurata e tornata di nuovo ad essere l'abitazione dei sacerdoti della parrocchia di Castelnovo ne' Monti.

Brillante, frizzante, trascinante: così si proponeva, presentando le dediche nella sua caratteristica parlata dialettale, ai tanti appassionati di questo genere musicale. L'"ora di liscio" è una presenza fissa nel palinsesto di Radionova fin da poco dopo il suo sorgere (1984).

Per ricordarne dunque la figura è parso doveroso ai responsabili dell'emittente questo atto simbolico, che permetterà di avere ancora "presente" il mitico Carlo in quegli studi che ha calcato per anni regalando momenti di serenità a tante persone.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento


  1. La preghiera insieme del mattino e la partenza del gruppo sono state veramente emozionanti. Siete un segno del Signore ove passerete…

    (Giovanni Bigi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48