La giunta comunale di Castelnovo risponde alla Lega nord alto Appennino

La giunta comunale di Castelnovo ne' Monti ha inviato alla nostra redazione la seguente contronota di risposta alla nota della Lega nord alto Appennino, una sintesi della quale era stata pubblicata nei giorni scorsi su questo giornale telematico. Volentieri la ospitiamo.

-----

Le affermazioni del rappresentante della Lega nord Alessandro Davoli sui recenti episodi di criminalità a Castelnovo ne’ Monti, sui cittadini extracomunitari e sulla liceità delle ronde non meritano certamente molta attenzione, e si commentano... da sole.
Il Consiglio Comunale di Castelnovo ne’ Monti ha recentemente ribadito all’unanimità:
- "la piena fiducia nelle istituzioni repubblicane e nelle forze dell’ordine del nostro paese”;
- “il rifiuto di qualsiasi criminalizzazione preconcetta”;
- “la contrarietà alle ronde notturne”.

"L’Amministrazione comunale ha coperto la dotazione organica del servizio di Polizia municipale (8 vigili urbani) ed ha predisposto, in stretta collaborazione con le forze dell’ordine, turni notturni degli agenti di Polizia municipale dalle 24 alle 6 e dalle 21 alle 3. Nel recente incontro del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Reggio Emilia, sul territorio comunale di Castelnovo ne’ Monti sono state confermate la presenza di due pattuglie di Carabinieri per notte ed il potenziamento dell’attività investigativa che sta dando buoni risultati".

"Le farneticazioni strumentali, false e demagogiche del signor Davoli offendono i valori di accoglienza, solidarietà e democrazia dei nostri concittadini e sono calunniose nei confronti dell’Amministrazione comunale che sta valutando, con il proprio legale, la concreta possibilità di querelare il sig. Davoli, anche se, molto probabilmente, non ne vale la pena... Gli si darebbe troppa importanza".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48