A Milano un pezzetto d’Appennino reggiano

"Tra dimostrazioni dal vivo di produzioni di formaggio, mungiture e qualche assaggio di cose buone, grandi e piccini potranno trascorrere una domenica (11 dicembre) all'insegna della natura lasciandosi alle spalle i ritmi frenetici della città ma senza allontanarsi troppo da casa. Lunedì 12 sarà invece una giornata interamente dedicata alle scuole. Più di 300 alunni già iscritti!".

Questo l'incipit del pezzo che pubblica sul suo sito l'emittente tv milanese Antenna 3. E già sul sito del quotidiano Il Giorno qualche giorno fa era comparso un articolo sul medesimo argomento. Ma perchè parliamo di temi così "fuori confine"? In realtà fuori confine ci siamo fino ad un certo punto. Perchè tra gli enti che organizzano l'iniziativa, patrocinata tra l'altro dal Ministero per le Politiche agricole e forestali, troviamo reggianissimi enti come il Comune di Casina e la nostra Comunità montana.

"Una mucca, un paio di pecore, qualche gallina e, ovviamente, un abile fattore mostreranno ai cittadini milanesi come si vive in campagna". L'evento-clou sarà però la "realizzazione dal vivo di una forma di Parmigiano-Reggiano di montagna con gli attrezzi e i tempi di una volta. Partendo proprio dall'inizio-inizio, cioè dalla produzione della materia prima: il latte. Prima tappa, dunque, la mungitura.

Scopo della manifestazione - come afferma la testata televisiva milanese - "è quello di inaugurare un ciclo che nei prossimi anni coinvolgerà realtà montane provenienti da altre zone italiane".

Brillante iniziativa. Dopo la recente, ventilata idea di soppressione delle comunità montane, ecco un deciso contropiede su un palcoscenico nazionale. Così si fa.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48