Home Cronaca Primarie Ds in Appennino, i primi numeri

Primarie Ds in Appennino, i primi numeri

1
0

Felina batte tutti. La popolosa frazione di Castelnovo ne' Monti, da sempre serbatoio di voti per la sinistra, si conferma una volta ancora in occasione delle primarie organizzate dai Ds per la designazione di due persone, un uomo e una donna, che correranno ad un seggio nel prossimo Parlamento nazionale.
Felina, come si sa, è anche la "patria" di Leana Pignedoli, presidente della Comunità montana dell'Appennino reggiano ed ex sindaco del capoluogo montano, una dei sette contendenti oggi in gara.

Alle 10,30 di questa mattina Felina, unica frazione in cui è presente un seggio (in tutti gli altri comuni esso è allestito solo nel capoluogo comunale), contava già 130 persone che si erano recate al seggio a dare la loro indicazione.

Questi comunque tutti gli altri numeri di cui siamo in possesso:
- Busana: 30 persone;
- Carpineti: 50;
- Casina: 35;
- Castelnovo ne' Monti: 85;
- Collagna: 15;
- Ligonchio: 15;
- Ramiseto: 10;
- Toano: 23;
- Vetto: 30;
- Villa Minozzo: 18.

Commenta Paolo Ruffini, che abbiamo incontrato al seggio di Castelnovo, presso il Centro culturale polivalente: "Siamo soddisfatti perchè notiamo un flusso costante di persone. E' un segnale di vivacità, di voglia di esserci e partecipare alle scelte".

Articolo precedenteVersi d’autore per S. Valentino
Articolo successivoRASSEGNA STAMPA WEB / Domenica 12 febbraio 2006. L’Appennino reggiano sugli organi di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.