Home Cronaca Fisco, la riforma che chiede al prossimo Governo al Cisl montana

Fisco, la riforma che chiede al prossimo Governo al Cisl montana

1
0

Mirko Parisoli, responsabile della Cisl dell'Appennino reggiano, interviene sul tema fisco in vista delle prossime elezioni politiche.
"Serve una forte discontinuità nelle politiche economiche e fiscali - afferma - Il fisco deve aiutare lo sviluppo e garantire l’equità. Per questa ragione chiediamo al nuovo Governo che i cittadini sceglieranno i prossimi 9-10 aprile di attuare una riforma fiscale che ristabilisca una progressività di imposta, diminuisca il cuneo fiscale sul lavoro a favore degli investimenti e dei redditi e sostenga i ceti popolari in situazioni disagiate".

Secondo Parisoli occorre anche un "serio decentramento fiscale. Diciamo quindi NO a uno scambio 'meno tasse-meno welfare'. Mentre diciamo invece SI a manovre fiscali orientate alla crescita economica, all’occupazione dei giovani, al sostegno del reddito dei pensionati e dei lavoratori dipendenti".

Articolo precedenteArriva il “Roadie rock festival”
Articolo successivoLa montagna reggiana per i terremotati del Kashmir

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.