Home Cultura Teatro Bismantova, la “prima”

Teatro Bismantova, la “prima”

1
0

Corrado Tedeschi porta in scena l'opera di Luigi Pirandello "L'uomo dal fiore in bocca".
Accadrà lunedì 30 ottobre alle ore 21 al teatro Bismantova di Castelnovo ne' Monti, in quella che è la "prima" della stagione 2006/07 che va a cominciare.

* * *

Qualche cenno sulla trama, tratto dal sito del teatro:

Il caffè di una stazione. Esterno notte. Un pacifico avventore sorseggia una bibita aspettando il primo treno del mattino. Un altro cliente comincia a parlare con lui, in una insistenza crescente, ironica e disperata. Quell’uomo aderisce con l’immaginazione alla vita degli altri, per sentirla sciocca e vana, per accettare in fondo quel dolcissimo fiore che la morte gli ha lasciato in dono. Grande prova d’attore per Corrado Tedeschi, preceduta da una divertentissima lezione semiseria sui temi dell’essere e dell’apparire, su come le maschere contengano il seme della follia. Per investigare pirandellianamente sul suo essere attore e diventare personaggio.

Interpreti: CORRADO TEDESCHI,MAURIZIO DOSI E ROBERTA PETROZZI.
Una produzione Teatro Franco Parenti.

Articolo precedente“Il tempo come misura dell’amore”
Articolo successivoRASSEGNA STAMPA WEB / Domenica 29 ottobre 2006. L’Appennino reggiano sugli organi di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.