Duelli rosa pro verde

Quote rosa? Macchè! Qui in Appennino le donne in politica lo spazio sembrano conquistarselo da sé… Un esempio? L’ultimo Consiglio comunale castelnovese, nel quale al centro dell’attenzione, a “sciabolare” nell’argomento più atteso, quello del verde (le pinete, l'ambiente) nel capoluogo montano, sono state proprio due rappresentanti del gentil sesso. Con rispetto, ma anche con accenti di fervore da una parte e di impegno dall’altra, entrambe hanno sfoderato una grande passione dialettica.

Nell’assemblea castelnovese, peraltro, le donne sono in tutto sette, che è una percentuale tutt’altro che malvagia sul totale: un terzo giusto giusto. E si trovano in tutti i gruppi politici (fatta eccezione per “La Voce della Montagna”, rappresentato da un solo consigliere, che è uomo e che non è scomponibile in due… ), a conferma che il fenomeno non è determinato da scelte politiche precise di alcuni settori dello schieramento.

Dunque, come si dice, e per rimanere strettamente in tema… se sono rose fioriranno!

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48