Castelnovo / Partito Democratico, martedì 15 gennaio incontro con Sara Iori

Martedì 15 gennaio, alle ore 21, presso la sede del Partito Democratico di Castelnovo ne’ Monti (via Roma, 35/A), si terrà un incontro pubblico con Sara Iori, giovane membro della commissione nazionale per il "Manifesto dei Valori" del neocostituito Partito Democratico.

Nella serata, a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, verrà inoltre presentato il Gruppo Giovani per il Partito Democratico dell’Appennino reggiano, che, come organizzatore dell’incontro, farà conoscere la propria attività a tutte le persone interessate alla formazione del nuovo soggetto politico. Tale gruppo nasce grazie all’impegno di diversi giovani accomunati dal desiderio di intraprendere attivamente la strada verso l’impegno politico e già attivi da molto tempo in differenti realtà del volontariato e dell’associazionismo nel territorio montano e oltre.

Dopo alcune riunioni in cui il gruppo si è confrontato su tematiche di vasto interesse - dalle questioni etiche alle infrastrutture tecnologiche, arrivando fino al 14 ottobre scorso, giorno delle elezioni primarie del PD - è nata l’idea, viste anche la difficoltà di incontrarsi fisicamente per la vastità del nostro territorio, di creare uno spazio web (www.demos.re.it), in grado di fare convergere le necessità di informazione e di interconnessione delle persone, creando così una community che permetta di lavorare insieme, non soltanto mediante incontri fisici, ma quotidianamente all’insegna dell’entusiasmo e della creatività.

"Un importante risultato, reso possibile dal lavoro di alcune persone, ma che per essere efficace ha bisogno del contributo di tutti", dicono i giovani.

Scrivono gli organizzatori: "L’incontro del 15 gennaio si svolge in un periodo di fondamentale importanza per la nascita del nuovo partito. La fase di costituzione dei circoli locali del Partito Democratico è infatti alle porte, visto che il 25-26-27 gennaio prossimi si svolgeranno in tutti i comuni della provincia di Reggio Emilia le assemblee territoriali che eleggeranno i segretari dei circoli, i comitati di coordinamento, i delegati del circolo nell’assemblea comunale e i delegati del circolo nell’assemblea provinciale. Elezioni a cui potranno partecipare, e votare, tutti i cittadini interessati al processo costituente del Partito Democratico, e non solo quelli che hanno già votato alle primarie di ottobre. Per l’occasione verrà anche consegnato il certificato di fondatore del PD".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

4 Commenti

  1. Dx o sx?
    Un dubbio. Non mi è chiaro se questo nuovo PD sta a destra o a sinistra…

    (Commento firmato)

    Rispondi
  2. Maanchismo
    Per commento firmato. Beh, sono di sinistra MA ANCHE un po’ di destra perchè non si può lasciare la destra a Berlusconi… Il “maanchismo” ci porterà lontano!

    (Commento firmato)

    Rispondi
  3. Ovvero?
    Mi dareste una definizione di Maanchismo?

    (Commento firmato)

    Rispondi
  4. Tutto e nulla
    Come si potrà votare per un partito di cui non si sa nulla? E’ tutto e niente, è di destra, centro e sinistra… E’ la vergogna ma è anche il risultato della sitcom della politica italiana: una triste realtà.

    (Commento firmato)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48