Castelnovo / E il sindaco s’arrabbiò col consigliere Gatti…

Il sindaco si è arrabbiato con il consigliere di opposizione Liana Gatti. E’ successo ieri sera, durante la seduta di Consiglio comunale. La Gatti ha esposto la sua interpellanza sulla questione-indebitamento del Comune e Marconi ha risposto (ne accenneremo in successivo resoconto). Ma, nel mentre quest’ultimo rispondeva, ad un certo punto si è rivolto direttamente alla signora, facendole presente che non gradiva gli atteggiamenti che seguivano alcuni suoi passaggi, a suo avviso ironici e/o supponenti; comunque ritenuti offensivi.

La Gatti si è giustificata dicendo di non aver fatto nulla di intenzionalmente insolente. Aggiungendo che comunque, se così fosse apparso, chiedeva scusa (non mancando comunque di sottolineare che aveva notato a sua volta simile atteggiamento da parte di qualcuno della maggioranza mentre parlava lei; “ma non me ne sono curata”). Si era in fine di riunione. Scuse accettate da parte del sindaco e quindi sipario sulla serata.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48