Quale è la differenza tra la vita in città e in un piccolo comune?

C'è chi vive in città. C'è chi vive in Appennino. C'è chi lascia l'Appennino per la città. Oggi chi scrive ha appreso a malincuore il trasferimento di Pietro a Pieve Modolena, dove già si è trasferito il parroco don Gianni.
Eppure... "Per me e' importante venire nei piccoli centri, qui spesso si trovano soddisfazioni che non si trovano nelle grandi città. Qui si tocca con mano la partecipazione attiva. Chiaravalle in questo senso è stata un esempio".
Sono parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso della sua visita alla sede di Chiaravalle della Croce gialla, un'associazione di volontariato.

Chiaravalle, in provincia di Ancona, è un comune di 14.000 abitanti. Napolitano, che era accompagnato dalla moglie Clio, originaria della cittadina marchigiana, ha definito "toccante" l'accoglienza ricevuta. Apprezzamento per le parole del presidente è stata espressa da Ermete Realacci, primo firmatario della proposta di legge a favore dei piccoli comuni.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48