Corsi e ricorsi storici

Articolo in pompa magna, sul Carlino Reggio di quest'oggi, sulla volontà del (buon) defunto Cavalier Boni (il fondatore della ditta di calze femminili S. Pellegrino) di voler lasciare la sua eredità per la costituzione di una fondazione di beneficenza, di imminente costituzione e capace di disporre di un patrimonio di dieci-milioni-dieci di euro.

Singolare il fatto che le righe sono firmate da Athos Nobili, già sindaco di Vetto (con la Rondine alleata ai Pds poi Ds), già vicesindaco di Vetto (alleato con il Pd) e attualmente, dimessosi, secondo i bene informati in cerca di accasamento in qualche partito di centrodestra.

Singolare il fatto che lo scoop non lesini parole di stima al noto penalista di origini vettesi, Nino Ruffini, a suo tempo fondatore del Club Forza Italia Vetto, e che all'epoca lanciò un paio di strali contro la Rondine che amministrava il paese. Lo stesso penalista sarebbe il presidente di questa fondazione milionaria, ovvero uno dei cento reggiani col reddito più alto (anno 2005), secondo quanto riferito qualche tempo fa dalla Gazzetta di Reggio.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48