“Un minuto di diritti”: concorso per le scuole

...Bambini e Ragazzi, con il patrocinio del Segretariato Sociale RAI, intendono lanciare un concorso video per la realizzazione di "cortissimi" da un minuto che raccontino il diritto alla partecipazione. Il Ministero dell'Istruzione ha aderito all'iniziativa e promuoverà il concorso in tutte le scuole attraverso i suoi canali di comunicazione. Il concorso dal titolo "Un minuto di diritti" è collegato al concorso internazionale oneminutes junior e prevede la realizzazione di video di 60 minuti che raccontino in maniera creativa ed originale il diritto alla partecipazione. Il progetto prevede una fase preparatoria tra fine maggio e giugno in cui le scuole italiane verranno informate del concorso. In questo modo, prima dell'estate, sarà possibile per tutti colori che vogliono partecipare programmare eventuali laboratori di produzione video da tenersi in tempi utili per la consegna dei oneminutes entro il 18 Ottobre. I vincitori vedranno il proprio lavoro trasmesso su Raitre, sui siti dell'UNICEF e della Rai e su tutti i canali media che aderiranno all'iniziativa. I oneminutesjr italiani entreranno automaticamente a far parte del network oneminutejr internazionale che culmina ad Amsterdam, con lo Stranger Festival.

Altre info

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48