Comuni del crinale: bando per la rimozione di amianto

E’ attivo un bando che assegna contributi a fondo perduto a beneficio di privati ed imprese del territorio dell’Unione finalizzati allo rimozione e smaltimento di amianto presente su coperture, tettoie e manufatti. L’Unione dei comuni ha stanziato 30.000 € per l’anno 2010 da assegnare a privati cittadini ed imprese che intendono intervenire su edifici e manufatti esistenti nel territorio dei comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto e che presenteranno i progetti entro la data del 15 aprile prossimo.

Gli interventi finanziati dovranno essere realizzati, conclusi e rendicontati entro e non oltre il 30 settembre 2010. I contributi saranno concessi nella misura massima del 40% della spesa ammissibile e per un importo massimo (contributo) di € 2.500,00 per ogni singolo intervento.

Si stima che grazie ai contributi a fondo perduto che saranno concessi ed ai successivi interventi dei privati verranno rimossi e smaltiti oltre 2.500 mq di coperture contenenti amianto.

"Si tratta di un’azione di grande rilevanza che contribuirà non solo alla tutela della salute pubblica - dice Sandro Govi, sindaco di Busana e presidente dell'Unione - ma anche al miglioramento della qualità ambientale su un territorio, il nostro, che è ricompreso all’interno del Parco nazionale e che ha assunto la qualità dei valori ambientali come uno dei principali elementi di valorizzazione del proprio territorio".

Il testo completo del bando è disponibile sul sito dell’Unione dei comuni www.unionecomuni.re.it e presso gli uffici tecnici dei quattro comuni dell’Unione.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48