Una lezione per telefono

Giovedì 26 maggio, alle ore 16,30, le studentesse delle classi terza e quarta dell’Istituto "Motti/Iodi" hanno avuto l’opportunità di seguire una lezione di psicologia e di vita vissuta, tenuta nel corso di una lunga telefonata da Vera Camorani, da Palo Alto, in California.

Vera Camorani, nata a Migliara di Casina nel 1927, la cui straordinaria storia è raccontata nel libro “Migliara Tracce del passato e del presente”, a cura di Domenico Camorani, è stata la moglie di Paul Watzlawick. Quest’uomo ha esercitato un ruolo determinante nello sviluppo della psicologia del 900: è uno dei fondatori della teoria sistemica, autore di 32 libri tradotti anche in russo e cinese.

Grazie alla preziosa collaborazione del cugino Domenico, è stato possibile creare questo contatto e porre a Vera alcune domande riguardanti gli studi del marito, ma anche riferite alla sua relazione con quest’uomo. In particolare Vera, che per tanti anni ha svolto attività di volontariato presso l’ospedale dell’Università di Stanford, ha spiegato quali sono gli aspetti a cui porre attenzione per aiutare psicologicamente chi è ricoverato. Inoltre ha fornito indicazioni per approfondire la teoria psicologica elaborata dallo studioso. La sua competenza, la disponibilità, i modi garbati, la sua capacità di esprimersi in un italiano perfetto e… anche in dialetto, rimarranno ben presenti a lungo per le ragazze che hanno potuto vivere questa esperienza.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48