Concorso “Jugendpreis” / Le classi del liceo linguistico vincono il secondo posto

Dopo aver superato la selezione regionale, il gruppo di studenti di tedesco delle classi 3, 4 e 5 Q del liceo linguistico di Castelnovo ne' Monti, coordinati dall’intraprendente docente Cristina Cattani, si sono classificati secondi al concorso Jugendpreis (Premio della gioventù) 2011. Il premio consisterà in una somma di denaro, nonché in un soggiorni di tre giorni in Germania per le premiazioni ufficiali. Il concorso è patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna, da quella tedesca Land Hessen e dalla polacca Wielkpolska. Lo scopo è quello di incentivare allo studio della lingua tedesca, molto ricercato nel mondo del lavoro, attraverso forme stimolanti in cui sia possibile l’espressione creativa dei giovani, puntando su tematiche molto attuali ed educative.

Il tema di quest’anno riguarda la tutela dell’ambiente, con la possibilità di concentrarsi anche sulla produzione degli alimenti. I ragazzi hanno, allora, scelto di incentrare il progetto sulla produzione di quanto più è fondamentale sul nostro territorio: il Parmigiano Reggiano. I fattori che possono incidere sulla produzione, proprio partendo dal rispetto delle norme ambientali, sono innumerevoli e vanno a toccare anche gli aspetti socio-economici. Questi sono stati particolarmente trattati nella realizzazione del progetto anche attraverso il contatto diretto con i produttori. Negli ultimi anni, poi, vi sono state molteplici complicazioni per quanto riguarda la produzione, quindi è risultato addirittura doveroso occuparsi di un argomento che rappresenta il territorio e ne ha determinato l’importanza sul piano internazionale, tutelandone la qualità e sottolineando l’identità mantenutasi all’interno del progresso.

Ciò che è avvenuto è stato, dunque, il perfetto connubio tra tradizione e innovazione, che gli studenti hanno espresso nella realizzazione di un video-documentario bilingue (tedesco-italiano) accompagnato da un dossier cartaceo. Da qui, il titolo “Dalla terra con fatica, alla tavola con gusto: chi rispetta l’ambiente crea prodotti unici”. Un’importante traguardo per il Liceo Linguistico, che si dimostra ancora una volta attivo e in prima linea nel donare possibilità e spazio ai giovani che hanno voglia di esprimersi e compiere fatti.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento


  1. Complimenti davvero! Vi auguro di fare tesoro di questa esperienza!

    (Francesca Correggi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48