Serata d’eccezione ai “Martedì letterari” alla Casa cantoniera di Casina

Alla seconda serata, i "Martedì letterari" di Casina tornano nell’Arena all’aperto della Casa cantoniera e lo fanno non solo con un libro d’eccezione "Il bracciale di sterline, cento bastardi senza gloria, una storia vera di guerra e di passioni" (Aliberti 2011 euro 18) scritto da Matteo Incerti e Valentina Ruozi “romanzando” la storia di cento uomini paracadutati sui nostri monti, durante la Resistenza, per formare il battaglione alleato. Eccezionale anche l’evento di presentazione alla Casa Cantoniera: martedì sera, il cielo di Casina restituirà ciò che dal cielo era giunto sul Cusna nella primavera di 66 anni fa. Nella serata di martedì 21 alle 21 infatti Albertina Magliani mostrerà al pubblico presente l’abito nuziale realizzato con la seta di metà paracadute, e grazie a un collegamento telefonico, parlerà per la prima volta in vita sua con David Kirkpatrick, l’highlander scozzese che si lanciò sul Cusna in kilt per poi suonare con la cornamusa il leggendario attacco al comando tedesco di Albinea. Gli autori approfondiranno i temi proposti dal libro: la storia di cento uomini e donne provenienti da tutta Europa, i quali, discesi dal cielo e dai sentieri dell'Appennino Reggiano, al suono della cornamusa scozzese di Kirkpatrick andarono all’attacco del quartier generale della Linea Gotica. In quei lontani giorni due bambine ricevettero in dono due bracciali di sterline e proprio a Casina sarà presente una delle due bambine con il suo bracciale, Silvia Lukianenko, insieme ad un’altra protagonista del libro, la staffetta partigiana del “Gufo Nero” Giovanna Quadreri “Libertà”.

Da Operazione Tombola – nome in codice dell’operazione segreta – nacquero cinque amori per la vita. Sessantasei anni dopo, grazie ad internet, il filo d'Arianna della storia, dalla Scozia all'Italia, dall'Australia agli Stati Uniti, riunisce dieci protagonisti di allora: si intrecciano così amori, ideali, sogni, e come in una favola quei bracciali rivelano alle due bambine di allora, diventate nonne, la storia di due coraggiosi soldati e a Casina storia e presente regaleranno nuove emozioni al pubblico dei Martedì Letterari alla Casa cantoniera.

A conclusione della serata, Il ristorante Il fantasma del Castello d Leguigno, unitamente a Campani Lavorazione carni (Bocco di Casina) e Conad Casina offrirà una degustazione a tutti i presenti. In caso di Maltempo la serata si svolgerà al centro culturale, in via Marconi.

Per la prima volta ricostruiti tutti i nomi del Battaglione Alleato operante sull'Appennino Reggiano, 2° Special Air Service, squadra Gufo Nero, 26a e 145 Brigata Garibaldi e Battaglione Russi impegnati in Operazione Tombola e durante la guerra di Liberazione. 20 pagine con le biografie di 40 personaggi del libro appartenenti a Resistenza, 2° SAS, Wehrmacht.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48