Home Cronaca Arrestato un altro “pusher” dai carabinieri della montagna

Arrestato un altro “pusher” dai carabinieri della montagna

5
0

Con l'obiettivo di stroncare le vie di rifornimento di droga ai giovani della montagna i carabinieri del capitano Amoroso hanno effettuato un altro arresto a Fogliano.

Si tratta di un giovane reggiano di 18 anni, incensurato, residente a Fogliano, presso la cui abitazione sono stati trovati oltre 40 grammi di marijuana e 500 euro ritenuti dagli inquirenti provento dello spaccio. C'erano anche un bilancino di precisione e un rotolo di cellophane per confezionare le dosi. Nel corso della operazione sono stati identificati anche alcuni clienti del giovane in possesso di modiche quantità di marijuana.

Il giovane è stato arrestato e messo a disposizione della Procura nella persona della dr.a Katia Marino titolare della inchiesta.

 

Articolo precedenteBusana / S’inaugura il Parco Canevari rinnovato
Articolo successivoCorso di formazione per giovani famiglie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.