Sotto il Gasherbrum 2 al campo base c’è brutto tempo

I nostri alpinisti speravano che le previsioni meteo (pagate a caro prezzo!) che promettevano tre giorni di bel tempo, permettessero loro di tornare al campo 1 e cominciare ad attrezzare il campo 2, ma stavolta il meteorologo ha preso un granchio e continua ad esserci brutto tempo al campo base.

Se ne lamenta Fabrizio che evidentemente comincia a "soffrire" il dover stare in tenda.
Invece Nicola e la milanese Annalisa Fioretti sono stati impegnati in una operazione di soccorso ad uno sherpa della spedizione giapponese colpito da edema polmonare alla quota di 5600 mt. verso il campo base.

L'intervento, durato quasi dieci ore, è riuscito e lo sherpa è fuori pericolo. Il Saer (Soccorso alpino Emilia-Romagna) è attivo anche in Karakorum.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48