Sotto il Gasherbrum si ricomincia ad operare mirando alla vetta

Mentre Fabrizio e Samuele sono partiti per il campo 1 con l'intenzione, se il tempo regge, di passarvi la notte e domani avviarsi per l'allestimento del campo 2, Nicola e Ruffo sono al campo base con l'intenzione di partire domani, belli carichi di roba, per il campo 1.

Intanto si è conclusa positivamente l'operazione di soccorso in quota effettuata ieri, con l'intervento anche di Nicola, nei confronti di uno sherpa di una spedizione giapponese colpito da edema polmonare.

Lo sherpa, dopo una notte passata in camera iperbarica, è ripartito con le sue gambe per discendere a valle.

Nella foto una delle immagini, visibili in Facebook, che riguardano l'intervento di soccorso.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48