50° di sacerdozio di Don Giorgio Valcavi

Alle ore 19,30 la S. Messa nella chiesa di Costa de’ Grassi, stracolma di fedeli: ha presieduto la celebrazione don Geli (don Evangelista Margini) che durante l’omelia ha sottolineato come don Giorgio viva in mezzo alla gente e come l’amicizia che vive si sia dimostrata con tanta concretezza nel momento della sua malattia: “Non è mai stato lasciato solo un momento nel lungo periodo di degenza in ospedale, quando si era ammalato anni fa”. L’animazione dei canti è stata curata da un gruppo di amici di lunga data di don Giorgio. A fine celebrazione i saluti e la consegna di due targhe ricordo, per riconoscenza del lavoro e della significativa presenza del festeggiato sacerdote in mezzo alle nostre comunità.

Una targa consegnata dal sindaco a nome dell’Amministrazione comunale castelnovese e della comunità civile e l’altra da da parte del Consiglio pastorale. Da parte di questi ultimo anche una piccola pubblicazione, “Questo è un tempo meraviglioso per essere prete”, tratta da un libro di don Vittorio Chiari. Il libretto, riflessione sulla vita e sul significato di essere prete, è stato poi distribuito anche a tutti i presenti assieme ad un ricordino donato dallo stesso don Giorgio. Il Vescovo ausiliare, don Lorenzo Ghizzoni, pur sapendo di arrivare in ritardo per presiedere la celebrazione, non ha voluto mancare e a fine messa ha rivolto anch’egli un caro saluto a don Giorgio.

E’ seguita poi la cena, dall’aperitivo fino alla torta “nuziale”, passando attraverso i tortelli, tutto preparato da tanti volontari delle 3 comunità che don Giorgio guida: Costa de’ Grassi, Frascaro e Garfagnolo. La cena si è svolta al Circolo Acli di Costa de’ Grassi dove per l’occasione è stata montata una tensostruttura per riparare in caso di maltempo. Circa 350 i partecipanti alla cena con musica dal vivo che ha allietato il trascorrere della serata. Pare che al canto lungo la notte il maggior contributo sia stato dato dai parrocchiani di Garfagnolo ma questo non è completamente assodato. Comunque sia la serata è stata tranquilla, allegra, con tanta amicizia che si palpava tra le persone e che senz’altro ha rallegrato don Giorgio al quale sono stati fatti “auguri di lunga vita” e che lui ha ricambiato dando a tutti appuntamento, al momento del taglio della torta, fra 50 anni.

Fotogallery

* * *

Correlati:
- Sacerdozio d'oro (29 giugno 2011)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48