Alla ricerca delle origini di Castelnovo / Scavi di monte Castello, si riprende (ma per poco)

"Grazie ad un piccolo finanziamento elargito dal centro servizi per il volontariato 'DarVoce' sono ripresi questa settimana gli scavi su monte Castello, il colle più alto di Castelnovo ne' Monti, alle cui falde il paese stesso è nato". Sono parole dell'archeologa Anna Losi, che finora ha coordinato i lavori compiuti.

"Restava da verificare - aggiunge la professionista - la situazione dell'ampia cisterna: è stato raggiunto il fondo ben conservato. Purtroppo per carenza di fondi ben presto si dovrà procedere alla chiusura degli scavi sia per tutelare i resti murari che per salvaguardare da rischi gli eventuali visitatori".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48