“Lasciare il lavoro per mancanza di posti al nido?”

"Anche quest’anno i posti per il servizio nido comunale non sono stati sufficienti a garantire l’accesso a tutti i bambini del comune per cui era stata fatta richiesta. Nella sessione 2010-11 sono rimasti esclusi 9 bambini, mentre nella prossima sessione 2011-12 saranno 7 i bambini esclusi". Parole di Mirco Costetti, capogruppo della minoranza consiliare Pdl-Lega nord-Udc di Carpineti.

"A dimostrazione che la minoranza non sa solo criticare - si legge in una nota - avevamo dato la disponibilità a partecipare ad un tavolo di lavoro per modificare il regolamento delmMicronido ed in generale i servizi individuali a richiesta. In due anni due brevi incontri che non hanno prodotto alcun risultato".

I consiglieri comunali di minoranza Luisa Bezzi e Mirco Costetti prendono le distanze dal regolamento adottato dal Comune di Carpineti per l’ammissione al micronido, regolamento "da noi contestato all’Amministrazione comunale già in diverse occasioni. Alcune proposte di miglioramento, discusse verbalmente con il segretario comunale, ufficialmente non sono state né respinte né dichiarate insensate, ma il risultato è stato: 'nessuna modifica al regolamento in vigore dal 2008'".

"L’Amministrazione comunale ha il dovere di sforzarsi per rendere il servizio accessibile a tutti quanti ne fanno richiesta, l’impossibilità di accedervi implica, in molti casi, che uno dei genitori sia obbligato a lasciare, per almeno due anni, il proprio lavoro", sostiene ancora il centrodestra locale. Che invita il sindaco e l’Amministrazione comunale "a prendere in esame, per i prossimi anni di mandato, la necessità di ampliare la struttura del micronido 'La mongolfiera', al fine di poter soddisfare tutte le richieste di ammissione iniziando a vagliare possibili soluzioni, tra le quali alcune da noi proposte in sede di approvazione del bilancio preventivo 2011".

La minoranza chiede altresì alla giunta del sindaco Montemerli "a rendersi disponibile, entro il prossimo autunno, per un incontro sul tema del regolamento di ammissione al micronido, coinvolgendo anche le giovani famiglie carpinetane".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48