Al Premio internazionale di giornalismo “Maria Grazia Cutuli” menzione speciale per Damiano Razzoli

La settima edizione del Premio internazionale di giornalismo intitolato a "Maria Grazia Cutuli", nel decennale della scomparsa della giornalista, uccisa in Afghanistan con altri tre colleghi il 19 novembre 2001 durante un agguato, riserva una piacevole sorpresa (per quando sia corretto parlare di sorpresa...) al nostro Appennino reggiano. Spunta infatti "dal cilindro" anche un nome che ci è molto familiare: Damiano Razzoli. Già presente nel gruppo che ha fondato questo sito, l'amico Damiano, castelnovese, ha ricevuto una menzione speciale per tesi di dottorato. "Vado a ritirare il riconoscimento il 19 novembre prossimo a Catania", dice alla nostra redazione. La tesi è sulla rappresentazione del genocidio rwandese del 1994 e si intitola: "Giornalismo e genocidio. Discorsi, interpretazioni e memoria del caso Rwanda sulla stampa italiana".

Ci compiacciamo: bravissimo Damiano!
* * *

"Il Premio dell’edizione 2011 per la stampa italiana - come riporta RcsMediagroup - è stato assegnato ai quattro giornalisti rapiti in Libia: Claudio Monici, dell’Avvenire, Domenico Quirico, della Stampa, Elisabetta Rosaspina e Giuseppe Sarcina, del Corriere della Sera. Il premio per la stampa estera è stato assegnato alla giornalista della televisione spagnola Tve Angela Rodicio. Il premio al giornalista siciliano emergente è stato assegnato a Fabrizio Villa, fotogiornalista freelance". "La giuria ha assegnato inoltre tre premi a neolaureati - informa la medesima fonte - con lavori di tesi sul giornalismo: il premio per la miglior tesi di dottorato a Emma Lupano, il premio per la miglior tesi di laurea specialistica ad Andrea de Georgio e il premio per la miglior tesi di laurea triennale a Clelia Passafiume".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

5 Commenti

  1. “compiacciamo”?? 😉

    (C.F.)

    Rispondi
  2. Congratulazioni e complimenti a Damiano.

    (Gianluca Marconi)

    Rispondi
  3. Complimenti! 😉

    (Valentina Bertani)

    Rispondi
  4. Ti ricordo (sembra ieri) giovane studente alle medie ed ora già grande e meritevole di un importante riconoscimento! Bravo e complimenti!!! In bocca al lupo per una carriera che ti gratifichi e tenga conto delle tue capacità e dei tuoi meriti.

    (Luisa Valdesalici)

    Rispondi
  5. Complimenti Damiano, teniamo alto il Reggianismo montano….

    (Matteo)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48