“Impresa e territorio: il futuro in Appennino, progetti e azioni del Parco nazionale”

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

Il Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano è un tema chiave per il futuro della nostra montagna, un tema che coinvolge tutta la comunità e che richiede l’intervento di esperti in materia per sviscerarlo a dovere. Per questo Cna Area montana ha organizzato un importante incontro ad hoc con il numero uno del Parco, il suo presidente Fausto Giovanelli, che lunedì 21 novembre, alle 20,30, prenderà parte dal direttivo di Area allargato nella sala riunioni di Koinos presso la Cna di Castelnovo ne’ Monti (via Comici, 1/4).

All’incontro interverranno anche il presidente provinciale di Cna Reggio Emilia Tristano Mussini, il direttore generale Fabio Bezzi e il presidente dell’Area montana Romeo Ferrari. Il direttivo, dal titolo “Impresa e territorio: il futuro in Appennino, progetti e azioni del Parco nazionale”, è aperto a tutta la cittadinanza e aspetta i contributi di tutti. Il Parco nazionale è infatti parte integrante dell’Appennino reggiano e dalla sua vivacità dipende, in parte, il futuro delle attività e delle imprese delle nostra montagna.

Ringraziamo in anticipo Giovannelli per la sua disponibilità a prendere parte all’incontro promosso da Cna per lunedì a Castelnovo ne' Monti e invitiamo davvero tutti gli interessati a partecipare attivamente al direttivo allargato perché in questo difficile momento economico impresa e territorio sono un binomio più stretto che mai: fare rete e confrontarsi a viva voce è la strada giusta per reagire e uscirne a testa alta.

(Cna Reggio Emilia)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48