Home Cronaca Ancora ladri in chiesa

Ancora ladri in chiesa

2
0

Dopo un lungo periodo di “inattività”, tornano nuovamente in azione i predatori sacrileghi che depredano le chiese a caccia di pezzi d’antiquariato. Questa volta ad essere presa di mira è stata la chiesa di S. Maria Assunta di Visignolo di Baiso. Secondo quanto denunciato ieri pomeriggio dal parroco della chiesa ai carabinieri di Baiso, che al riguardo, di concerto con i colleghi del Nucleo operativo della Compagnia di Castelnovo ne' Monti stanno conducendo le indagini, i malviventi, nel periodo ricompreso tra il 13 scorso e ieri, attraverso l’effrazione della porta d’ingresso si sono introdotti all’interno della parrocchia da dove hanno asportato 4 candelieri (2 in legno e 2 in ottone) e 2 tele di autore sconosciuto, risalenti al 1600 e raffiguranti rispettivamente la Madonna e i Santi Martiri. Tra i danni provocati alla parrocchia per entrare e la refurtiva sottratta in danni sono stimati nell’ordine delle migliaia di euro.

 

Articolo precedente“Legoreccio: grazie ai 27 caduti per la nostra libertà”
Articolo successivoL’Unione dei comuni dell’alto Appennino reggiano acquista Bot

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.