Immigrazione: conosciamola più da vicino

Venerdì 2 dicembre quarto ed ultimo appuntamento della rassegna “Foglie e fogli – Incontri autunnali con l’autore”, ciclo di eventi culturali proposto dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca comunale “A. Campanini” di Castelnovo. Quella che chiude il ciclo sarà una serata particolare: dopo i momenti dedicati alla presentazione di romanzi di autori dell’Appennino, al centro dell’incontro ci sarà un importante saggio. Infatti alle ore 20,30 nella sala concerti dell’Istituto Peri-Merulo, al Centro culturale polivalente (via Roma, 4), si parlerà di “Fuori dal silenzio”, saggio scritto da Federico Zannoni, che sarà presente, insieme ad Antonio Genovese e Federica Filippini, sul tema dell’immigrazione. Il dibattito sarà animato da Marco Wong, autore romano-cinese del “caso letterario” “Nettare rosso”, insieme a Normanna Albertini, apprezzata scrittrice e docente al Ctp di Castelnovo. Modererà l’incontro Damiano Razzoli, giornalista, responsabile della comunicazione per il Centro “Mondinsieme”.

Zannoni, tra gli autori del testo, è un giovane studioso castelnovese con dottorato in pedagogia, che insieme a Genovese e Filippini ha affrontato in “Fuori dal silenzio” il tema dell’immigrazione sotto prospettive di grande interesse e di strettissima attualità: i bambini e le bambine cresciuti nel silenzio, figli dell’immigrazione. Prima di loro sono arrivati i padri e le madri, dalle vite sconosciute e dalle dure occupazioni. Ora essi, adolescenti e giovani adulti, chiedono di essere riconosciuti con le loro diverse ambizioni, con le loro inedite risorse, in un universo di riferimento globalizzato. Il volume vorrebbe far uscire dal silenzio le voci di questi giovani figli degli immigrati, i loro desideri e le loro rivendicazioni, affinchè possano aiutarci a capirli, a rispettarli e ad ascoltarli: a loro gli autori hanno chiesto di rispondere alle domande, di raccontarsi e di scrivere interventi di proprio pugno. Sui temi che emergeranno vi sarà anche uno spazio aperto al dibattito con il pubblico.

Sulla serata spiega l’Assessore alla Cultura ed alle Politiche Giovanili Francesca Correggi: “Di recente la Giunta di Castelnovo ha scelto di aderire alla campagna nazionale ‘L’Italia sono anch’io’, per sostenere una riforma della legge s;ulla cittadinanza che agevoli i figli di immigrati nati in Italia. Una campagna che riteniamo di civiltà, anche nella direzione indicata di recente dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha affermato: ‘Sono convinto che i bambini e i ragazzi venuti con l'immigrazione facciano parte integrante dell'Italia di oggi e di domani e rappresentino una grande fonte di speranza e di energia’. Nell’ambito dell’adesione a questa campagna, la Giunta si è impegnata a sostenere iniziative di approfondimento e sensibilizzazione e la serata di domani, venerdì 2, rientra tra queste. E nel contempo è come le altre serate del ciclo che conclude, un momento in cui presentiamo autori e studiosi del nostro territorio, di valorizzazione delle loro capacità e competenze”.

* * *

Informazioni: Biblioteca comunale “A. Campanini”, tel. 0522610204-273, mail biblioteca@comune.castelnovo-nemonti.re.it

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48