Home Sport Una giornata diversa per uno sport… che guarda lontano

Una giornata diversa per uno sport… che guarda lontano

10
1
Armando Saielli

Una piccola variante. Un cambio nella voce del baritono con la presenza, per la prima volta di Massimo Rizzi.

E' la novità del concerto previsto per sostenere e avvicinare allo sport in Appennino, previsto per sabato 21 gennaio a Castelnovo Monti, quando si svolgerà un pomeriggio di dibattito sul fare sport in Appennino, seguito da un concerto per pianoforte, voce e coro.

L'appuntamento al teatro Bismantova, è a partire dalle ore 16,30 e sarà seguito da un singolare concerto che vedrà la partecipazione del pianista Armando Saielli, dell’affermato baritono Massimo Rizzo e del Coro Vocilassù di Toano inizierà (alle ore 18,15).

La manifestazione intende appunto far conoscere e promuovere le specifiche discipline sportive della pallavolo, del basket e dell’atletica. E' promossa da Appennino volley team Scsd (Castelnovo ne’ Monti e Cavola di Toano), LG Competition - LG Basket (Castelnovo ne’ Monti) e Asd. Atletica Castelnovo ne’ Monti. Sarà presentata dai giornalisti Mimmo Delli Paoli e Gabriele Arlotti. L’ingresso è gratuito. Alla realizzazione dell’evento hanno concorso: la Provincia di Reggio Emilia, il Comune di Castelnovo ne’ Monti, Bertoletti Legnami di Riccardo Bertoletti, Il Ristoro di Dante di Michele Costantino, London Cafe’ di Salvatore Costantino, Franco Sport di Claudio Malpeli, Casa musicale Del Rio, Dab.

 

1 COMMENT